Dal 21 novembre

Montebelluna: distribuite oltre 250mila mascherine gratuite ai cittadini

30 mascherine gratis per ciascun nucleo familiare.

Montebelluna: distribuite oltre 250mila mascherine gratuite ai cittadini
Cronaca Montebelluna, 17 Dicembre 2020 ore 06:43

Distribuite oltre 250mila mascherine gratuite ai montebellunesi grazie alla Protezione Civile: 30 per ogni nucleo familiare.

Montebelluna: distribuite oltre 250mila mascherine gratuite

Sono oltre 250mila le mascherine distribuite gratuitamente in queste settimane dalla Protezione civile montebellunese. 30 mascherine gratis per ciascun nucleo familiare: sono quelle messe a disposizione dal Comune di Montebelluna a partire da sabato 21 novembre 2020.

La distribuzione

La campagna di distribuzione delle mascherine – promossa dall’amministrazione comunale in collaborazione con la Protezione civile – si è svolta per quattro sabato consecutivi, dal 21 novembre al 12 dicembre – ed ha permesso ai montebellunesi in ogni giornata di ritirare 30 mascherine per la propria famiglia: 10 quelle messe a disposizione dalla Regione Veneto e 20 chirurgiche.

A quelle distribuite con la formula del drive in via Callarga si aggiungono inoltre le mascherine portate a domicilio dai richiedenti con disabili per totale di 255.121.

Interviene il primo cittadino Elzo Severin“Ancora una volta il contributo operativo della Protezione civile è stato prezioso e determinante. Il riscontro da parte della popolazione è stato ben superiore ad ogni aspettativa, con una media di mascherine consegnate che supera i 50mila dispositivi ogni sabato. Ora la palla passa ai cittadini che invitiamo ad indossare con scrupolo le mascherine perché, assieme all’igienizzazione delle mani e al distanziamento interpersonale, rappresenta la regola numero uno per contrastare la diffusione del Coronavirus ed evitare di tornare in zona rossa”.

LEGGI ANCHE

Tragedia a Treviso, probabile aneurisma: morta 38enne col bimbo che portava in grembo

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità