Menu
Cerca

Montebelluna ha il primario di Cardiologia

Alessandro De Leo, 51 anni già dirigente del Ca' Foncello di Treviso, sarà presentato ufficialmente domani.

Montebelluna ha il primario di Cardiologia
Montebelluna, 26 Agosto 2019 ore 16:42

Montebelluna ha il primario di Cardiologia. Domani, martedì 27 agosto, alle ore 12, presso Municipio di Montebelluna,nell'ufficio del sindaco, sarà presentato alla stampa Alessandro De Leo, nuovo Primario di Cardiologia dell’Ospedale San Valentino. De Leo, 51 anni, laureatosi in medicina e chirurgia all'Università di Padova, specializzazione in cardiologia e master in angiologia, dopo quattro anni prenderà finalmente il posto di primario del reparto di Cardiologia dell'ospedale San Valentino di Montebelluna, lasciato vacante dal pensionamento del dottor Gianfilippo Neri. Nel dicembre del 2017 il dottor De Leo si rese protagonista di un innovativo intervento all'ospedale Ca' Foncello di Treviso, dove è dirigente, grazie alla collocazione di una valvola mitralica in una paziente affetta da scompenso cardiaco, senza ferita cgirurgica toracica e raggiungendo il cuore con una sonda partendo dai vasi venosi delle gambe. Il dottor Alessandro De Leo sarà presentato dal direttore generale dell'Ulss 2, Francesco Benazzi e dal sindaco di Montebelluna Marzio Favero.