Concorso

Montebelluna ospiterà le semifinali delle Olimpiadi della Cultura e del talento

Attesi migliaia di studenti in città. L'annuncio dato stamattina.

Montebelluna ospiterà le semifinali delle Olimpiadi della Cultura e del talento
Montebelluna, 19 Ottobre 2020 ore 16:15

La prossima primavera le semifinali per la Macro Area Nord della12ma edizione delle Olimpiadi della Cultura e del talento a Montebelluna.

L’annuncio stamattina

Sarà Montebelluna ad ospitare, la prossima primavera, le semifinali per la Macro Area Nord della12ma edizione delle Olimpiadi della Cultura e del talento, il concorso culturale multidisciplinare di carattere nazionale che vede coinvolte le scuole secondarie di secondo grado.

GUARDA IL PDF CON TUTTE LE INFO

Ad annunciarlo, questa mattina, lunedì 19 ottobre 2020, in conferenza stampa, una rappresentanza dell’associazione che organizza l’evento composta da Davide Ferri, vicepresidente, Luigi Di Martino, vicepresidente, Daniele Ceccarelli, tesoriere e fondatore, Simone Sechi, responsabile attività.

Montebelluna ospiterà le semifinali delle Olimpiadi della Cultura e del talento

Il commento del sindaco Favero

Interviene il sindaco di Montebelluna, Marzio Favero:

“Qualche tempo fa è arrivata al Comune la proposta di candidare Montebelluna tra le città del Nord in cui ospitare le semifinali delle Olimpiadi e, assieme alla giunta, ci è parso naturale accogliere l’invito, convinti che una città cresce quando c’è un confronto culturale con l’esterno, ed in particolare con le nuove generazioni. E’ un ulteriore conferma del ruolo di propulsore culturale rivestito da Montebelluna che già qualche anno fa era entrata nella shortlist delle dieci città candidate a Capitale italiana della Culturale. Un riconoscimento importante e prestigioso che ora si rinnova con questa ulteriore iniziativa che, speriamo, potrà avere luogo senza intoppi a causa del Covid-19”.

Aggiunge l’assessore alla cultura e al turismo, Debora Varaschin:

“Nulla più della scuola fa cultura e le Olimpiadi della Cultura e del talento, che proprio ai ragazzi della scuola secondaria di secondo grado si rivolgono, ne sono la dimostrazione. E’, pertanto, un orgoglio poter ospitare questa manifestazione e allo stesso tempo una sfida sia sul piano socio-culturale, perché Montebelluna che è sede del polo scolastico, possa essere foriera di una ventata di fermento culturale nuova, sia sul piano turistico, perché l’arrivo di molti studenti da tutto il nord Italia, possa essere occasione per intrattenersi in città e conoscerne i tesori”.

Concludono gli organizzatori:

“Sebbene abbiamo dovuto rinunciare all’11ma edizione a causa dell’emergenza sanitaria, la macchina organizzativa per l’edizione 2021 è già in moto da tempo e con oggi, a sopralluogo avvenuto, viene confermata a pieni voti la candidatura di Montebelluna quale sede delle semifinali il prossimo 9 aprile”.

Iscrizioni gratuite: nel 2019 hanno partecipato 12mila studenti

Si ricorda che Olimpiadi della Cultura e del talento, che nell’edizione 2019 hanno visto la partecipazione di 12mila studenti, sono completamente gratuite per gli iscritti sono sostenute, tra agli altri, dai main sponsor Enel e fondazione Cariciv. Nel corso delle varie edizioni l’evento ha raggiunto una dimensione di grande rilievo e prestigio, ricevendo inoltre importantissimi patrocini, tra i quali: Rappresentanza italiana della Commissione Europea, Presidenza del Consiglio dei Ministri, Camera dei Deputati, Ministero dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca, Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento Politiche Giovanili, Ministro per l’Integrazione, Regione Lazio, Regione Lombardia, Regione Veneto, Regione Calabria, Regione Sicilia e Regione Molise, ai quali si sono aggiunti come partner istituzionali Marina Militare e Guardia Costiera.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità