Polizia locale

Movida a Castelfranco Veneto: controlli a tappeto su strade e locali

Dopo che cittadini avevano presentato esposti per disturbo alla quiete pubblica e per contrastare la vendita di alcool ai minorenni.

Movida a Castelfranco Veneto: controlli a tappeto su strade e locali
Cronaca Castelfranco, 05 Luglio 2021 ore 10:22

Polizia Locale di Castelfranco Veneto, le pattuglie sono state impegnate su più fronti nel fine settimana dando corso anche alle richieste pervenute dai cittadini.

Movida a Castelfranco Veneto: controlli a tappeto

Sabato sera/notte di controlli per la Polizia Locale di Castelfranco Veneto, le pattuglie sono state impegnate su più fronti dando corso anche alle richieste pervenute dai cittadini.

Servizi mirati lungo la SR 53 e viabilità cittadina anche con l’utilizzo di alcol test, successivamente le pattuglie hanno perlustrato i parchi cittadini di Via Verdi, area del Castello, via Segantini, quartiere Abruzzo, piazzetta Malipiero e le aree retrostanti piazza Giorgione e successivamente si sono spostate nei centri frazionali pattugliando anche le vie più isolate.

Una trentina di persone identificate

Circa una trentina le persone indentificate e sottoposte a verifiche, controllati alcuni locali del centro verso i quali i cittadini avevano presentato esposti per disturbo alla quiete pubblica e per contrastare la vendita di alcool ai minorenni.

Movida a Castelfranco Veneto: controlli a tappeto su strade e locali

Le pattuglie appiedate, coadiuvate da personale in borghese hanno perlustrato le vie del centro più defilate, al fine di scongiurare eventuali ritrovi molesti da parte di soggetti in stato di alterazione e vigilando sul decoro della città.

Un servizio che proseguirà con cadenza programmata

Il servizio strutturale fino a fine anno proseguirà con cadenze programmate controllando tutti gli obiettivi sensibili della città, dando corso alle segnalazioni dei cittadini e proseguendo nella lotta alla guida sotto l’effetto di sostanze stupefacenti ed alcoliche.