Il dramma

Muore nel sonno a 18 anni, la tragedia di Davide Bristot: lo ha trovato la mamma

La sera prima il 18enne si era recato in ospedale a Belluno per farsi visitare dato che aveva un forte dolore alla testa, era stato visitato ma poi i medici l’hanno rimandato a casa dopo una serie di esami clinici.

Muore nel sonno a 18 anni, la tragedia di Davide Bristot: lo ha trovato la mamma
Cronaca Conegliano e Valdobbiadene, 15 Luglio 2021 ore 10:40

Una terribile tragedia ha colpito Sedico, il 18enne Davide Bristot è morto nel sonno.

Muore nel sonno a 18 anni, la tragedia di Davide Bristot

Una terribile tragedia ha colpito Sedico, come racconta Prima Belluno Davide Bristot è morto nel sonno a soli 18 anni. Un’intera comunità in lutto e una famiglia distrutta dal dolore. La sera prima il 18enne si era recato in ospedale a Belluno per farsi visitare dato che aveva un forte dolore alla testa. Davide era stato visitato ma poi i medici l’hanno rimandato a casa dopo una serie di esami clinici e alla somministrazione di una flebo.

Mercoledì mattina la mamma non sentendolo alzarsi dal letto aveva deciso di andare in camera da letto a controllare e purtroppo l’ha trovato privo di vita.

Forte il legame con il mondo dello sport

La famiglia Bristot è molto conosciuta in provincia di Belluno dato che il padre Paolo è un ex giocatore di pallavolo e per anni ha militato nell’ex Luxottica Belluno. Davide aveva giovato per anni con la Spes Volley di Conegliano, a causa della pandemia aveva sospeso gli allenamenti e si era avvicinato successivamente all’atletica entrando nell’Athletic Club Firex Belluno. Numerosi i messaggi di cordoglio sui social, il Comitato regionale della Fidal ha scritto:

Un grave lutto rattrista in queste ore il mondo dell’atletica. A Sedico, in seguito ad un improvviso malore, si è spento Davide Bristot, giovane tesserato dell’Athletic Club Firex Belluno. Aveva appena 18 anni, era stato giocatore della Spes Volley, ma nelle ultime stagioni si era avvicinato atletica, andando a vestire la maglia della società bellunese. Alla famiglia di Davide vanno le più sentite condoglianze da parte del presidente del Comitato regionale della Fidal, Francesco Uguagliati, e dell’atletica veneta tutta”.

La Firex Athletic Club Belluno ha scritto:

“Purtroppo ci è giunta una notizia che non avremmo mai voluto sentire. Stanotte è mancato un nostro atleta, Davide Bristot, 18 anni. Tristezza infinita”.

Il fratello, Alessandro Bristot, è impegnato in questi giorni con la nazionale U17 agli Europei di categoria in Albania e ha fatto ritorno in queste ore. Nel pomeriggio gli azzurri prima della gara delle 17.30 porteranno in campo la maglia di Alessandro e giocheranno con il lutto al braccio.