Possagno

Museo Canova Possagno: stasera pop corn, divano e Canova

Magnitudo Film ha messo gratuitamente a disposizione alcuni dei più bei documentari realizzati negli ultimi anni dalla casa di produzione cinematografica.

Monte Grappa, 24 Marzo 2020 ore 11:28

La proposta serale del Museo Gypsotheca Antonio Canova.

Archivio gratuito da godersi in tempi di quarantena

“Mettetevi comodi e preparatevi ad un viaggio alla scoperta della bellezza perché Magnitudo Film ha messo gratuitamente a disposizione alcuni dei più bei documentari realizzati negli ultimi anni dalla casa di produzione cinematografica. Da Canova a Bernini, da Leonardo a Palladio“. Lo fa sapere il Museo Gypsotheca Antonio Canova, che invita tutti a una serata a base di pop corn, divano e Canova.

Il piacere di riscoprire il patrimonio dell’umanità

Il tempo trascorso nelle nostre case in questi giorni può essere vissuto come un periodo di riflessione e apprendimento non solo attraverso i programmi di e-learning, ma anche attraverso i libri e i documentari. Proprio per il piacere di scoprire e di riscoprire il patrimonio dell’umanità che abitualmente divulghiamo” spiega Magnitudo Film “sentiamo il dovere sociale di mettere a disposizione alcuni dei nostri titoli”.

Basta entrare nel sito: tutto gratuito

Per poter vedere i documentari, proposti gratuitamente in versione integrale, basta entrare nel sito di Magnitudo Film, compilare il modulo online per registrarsi e ricevere le indicazioni per l’accesso alla selezione dei titoli.

“Noi non possiamo che consigliarvi la visione di CANOVA, del quale trovate il trailer proprio qui di seguito, film che racconta la vita e i capolavori del genio del neoclassicismo, partendo proprio dal Museo di Possagno. State già preparando i pop-corn? Allora buona visione!”.

SCOPRI QUI TUTTI I FILM DISPONIBILI

Dai una mano a
Da settimane, i giornalisti del tuo quotidiano online lavorano, senza sosta e con grande difficoltà, per garantirti un'informazione precisa e puntuale dal tuo territorio, sull’emergenza Coronavirus. Tutto questo avviene gratuitamente.
Adesso, abbiamo bisogno del tuo sostegno. Con un piccolo contributo volontario, puoi aiutare le redazioni impegnate a fornirti un'informazione di qualità. Grazie.

Scegli il tuo contributo:
Top news regionali
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei