Cronaca
San Biagio di Callalta

Nel camion non c'era solo legna, ma anche cinque profughi afghani

Intervento dei Carabinieri stamattina in un'azienda a San Biagio di Callalta. Stipati nel tir cinque stranieri.

Nel camion non c'era solo legna, ma anche cinque profughi afghani
Cronaca Treviso, 12 Novembre 2021 ore 17:50

Scoperti cinque cittadini di nazionalità presumibilmente Afghana all'interno di un camion per trasporto legna in un'azienda di San Biagio di Callalta.

Nel camion non c'era solo legna, ma anche cinque profughi

Alle 10.30 circa di oggi, venerdì 12 novembre 2021, pattuglie di Carabinieri della Compagnia di Treviso e sanitari del 118 intervenivano in via Fornasata a San Biagio di Callalta, dove il titolare di un'azienda segnalava che all'interno di un TIR per trasporto legna proveniente dalla Bosnia, di proprietà di una ditta austriaca, erano stipati cinque cittadini di nazionalità presumibilmente Afghana di cui uno, probabilmente, minore. Il conducente, al momento estraneo ai fatti, è un cittadino di nazionalità bosniaca 59enne. Accertamenti in corso.