Cronaca
Carabinieri

Occhio alla truffa! I finti operatori di banca e posta "spillano" 10mila euro alle vittime

Ingannati nei giorni scorsi un 30enne del coneglianese e un 48enne della zona di Castelfranco.

Occhio alla truffa! I finti operatori di banca e posta "spillano" 10mila euro alle vittime
Cronaca Conegliano e Valdobbiadene, 26 Aprile 2022 ore 08:33

Occhio alla truffa! Due casi eclatanti nel coneglianese e in zona Castelfranco, spillati alle vittime circa 10mila euro.

Occhio alla truffa! I finti operatori di banca e posta spillano 10mila euro alle vittime

Sedicenti impiegati di banca e di uffici postali smascherati dai Carabinieri del Comando Provinciale di Treviso e denunciati per truffa: il primo è un 22enne originario del napoletano che spacciandosi telefonicamente per operatore delle poste ha indotto un 30enne del coneglianese a versare a suo favore su carte ricaricabili quasi 6.000 Euro, mentre la seconda è una 60enne di origini campane che, simulando la qualifica di funzionario di istituto di credito, inviava a un 48enne della zona di Castelfranco Veneto un falso "link" sul telefono cellulare, riuscendo a farsi accreditare su conto corrente la somma di quasi 4.000 Euro.

La raccomandazione dell'Arma è sempre quella di porre estrema cautela nel fornire i propri dati personali "in rete" e di mantenere l'assoluta riservatezza nell'utilizzo di password e codici personali.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter