Tragedia

Overdose sotto al cavalcavia, muore 32enne di Conegliano: addio Alessandro

Il corpo del 32enne trovato ieri mattina a Mestre. Accanto una siringa usata. Disposta l'autopsia con esame tossicologico.

Overdose sotto al cavalcavia, muore 32enne di Conegliano: addio Alessandro
Conegliano e Valdobbiadene, 26 Giugno 2020 ore 10:34

Il corpo senza vita del 32enne trevigiano trovato ieri mattina sotto al cavalcavia di Ca’ Marcello.

Una tragica fine

Ucciso da un’overdose sotto al cavalcavia di via Ca’ Marcello, a Mestre. E’ finita così, in modo davvero tragico, la vita di Alessandro Chiofalo, 32enne di Conegliano, trovato a terra esanime ieri mattina, giovedì 25 giugno 2020, nella zona degli alberghi e degli ostelli. Steso sul selciato del parcheggio.

Disposta l’autopsia

Ad accorgersi del corpo senza vita del ragazzo, alcuni passanti che hanno subito dato l’allarme. Inutilmente. Il personale del Suem 118 non ha potuto che constatarne il decesso. Sul posto anche le Volanti della Mobile di Venezia. Vicino al corpo, una inequivocabile siringa usata. Quel corpo su cui ora è stata disposta l’autopsia, con esame tossicologico.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità