Ieri l'approvazione

Pederobba solidale con le associazioni: 41mila euro per chi è in difficoltà causa Covid-19

Una misura fortemente voluta dall’assessore alle Associazioni Fabio Maggio: "Un atto doveroso, senza di loro non si può ripartire".

Pederobba solidale con le associazioni: 41mila euro per chi è in difficoltà causa Covid-19
Montebelluna, 24 Luglio 2020 ore 10:14

Covid-19: 41mila euro per le associazioni in difficoltà.

Maggio: “Atto dovuto. Senza volontariato non si riparte”

Uno stanziamento senza precedenti quello approvato ieri sera, giovedì 23 luglio 2020, in Consiglio Comunale a Pederobba dalla maggioranza, che prevede lo stanziamento di 41 mila euro complessivi a sostegno del terzo settore, associazioni e volontari del Comune di Pederobba. Una misura fortemente voluta dall’assessore alle Associazioni Fabio Maggio che commenta “le realtà associative sono le uniche a non aver ricevuto nessuna attenzione dal Governo né nella prima fase dell’emergenza ne ora. Le doverose misure cui tutti ancora oggi ci stiamo attenendo hanno tuttavia avuto un impatto drammatico sulle attività dei volontari, alcune delle quali fondamentali per la comunità, bloccate per mesi con conseguenze sociali ed anche economiche importanti.”

“Al blocco delle prime fasi” continua Maggio “si è aggiunto anche per le associazioni del nostro comune l’impossibilità di fatto di organizzare gli eventi più significativi (a causa dei rischi ancora presenti) con la conseguenza di aggravare una situazione già problematica. Infatti molte associazioni contano su quegli eventi per sostenere le proprie attività a favore della comunità.”

Un sensibile aumento

E così l’Amministrazione Comunale ha voluto intervenire in maniera importante aumentando sensibilmente le poste di bilancio dedicate alle associazioni:

“Abbiamo voluto come amministrazione rafforzare gli sforzi a sostegno delle Associazioni Comunali. Si è parlato molto di ripartenza ma senza il volontariato ed il terzo settore tornare alla normalità è impossibile. Il lockdown ha alterato e messo a rischio la sopravvivenza di molte attività associative, con questa iniziativa vogliamo dare un aiuto concreto alle realtà più duramente colpite per sostenerne la ripartenza.” Conclude Maggio.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Gite in treno
Curiosità