Cronaca
Spresiano

Perde l’equilibrio mentre pulisce i pannelli fotovoltaici sul tetto di casa: 52enne muore sul colpo

Improvvisamente è scivolato ed è precipitato facendo un volo di 4 metri e ha sbattuto violentemente la testa per terra.

Perde l’equilibrio mentre pulisce i pannelli fotovoltaici sul tetto di casa: 52enne muore sul colpo
Cronaca Treviso, 27 Marzo 2022 ore 10:21

Era salito sul tetto per pulire i pannelli fotovoltaici, dopo aver perso l’equilibrio Luca Palmerini ha battuto violentemente la testa.

Perde l’equilibrio mentre pulisce i pannelli fotovoltaici sul tetto di casa

Tragedia a Spresiano. Luca Palmarini, 52 anni, ha perso la vita dopo aver battuto violentemente la testa. Ieri pomeriggio verso le 16, sabato 26 marzo 2022, il 52enne era salito sul tetto della sua abitazione per pulire i pannelli fotovoltaici. Improvvisamente è scivolato ed è precipitato facendo un volo di 4 metri e ha sbattuto violentemente la testa per terra.

Sul posto sono giunti i soccorritori del Suem 118 con l’elisoccorso di Treviso ma, purtroppo, per il 52enne non c’era più nulla da fare. Al personale non è rimasto che constatarne il decesso. Luca Palmarini era il titolare dell’azienda di gru Palmarini con sede a Lovadina, padre di due figlie di 10 e 14 anni.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter