Truffa online

Playstation in vendita, operaio di Pieve del Grappa sborsa 180 euro ma viene truffato

Denunciati per truffa in concorso, un uomo 44enne e una donna 30enne, entrambi della provincia di Brescia e conosciuti alla giustizia.

Playstation in vendita, operaio di Pieve del Grappa sborsa 180 euro ma viene truffato
Cronaca Monte Grappa, 25 Novembre 2020 ore 11:59

Deferiti in stato di libertà, per truffa in concorso, un uomo 44enne e una donna 30enne, entrambi della provincia di Brescia e conosciuti alla giustizia.

Truffa in concorso

La Stazione Carabinieri di Pieve del Grappa ha deferito in stato di libertà, per truffa in concorso, un uomo 44enne e una donna 30enne, entrambi della provincia di Brescia e conosciuti alla giustizia. Gli indagati hanno dapprima messo in vendita in internet una console da gioco “Playstation 4”, quindi si sono fatti versare, su un loro conto corrente bancario, da un operaio di Pieve del Grappa, la somma di 180 euro, per poi rendersi irreperibili.

LEGGI ANCHE:

Compra online polizza assicurativa Rca, ma a Castelfranco scopre che è falsa: truffato 70enne di Pieve del Grappa

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità