Cambio della guardia

Polizia locale Castelfranco, Moffa lascia: da ieri c’è un nuovo comandante

Ieri nominato il nuovo comandante Patrick Rocca. Moffa andrà a Venezia alla direzione regionale dell'Inail: "Opportunità di crescita".

Polizia locale Castelfranco, Moffa lascia: da ieri c’è un nuovo comandante
Castelfranco, 02 Giugno 2020 ore 10:16

Ieri ufficializzato il nuovo comandante Patrick Rocca, che prende il posto di Pina Moffa.

Cambio della guardia

Da ieri, lunedì 1 giugno 2020, Castelfranco Veneto ha un nuovo comandante della Polizia locale. Si tratta di Patrick Rocca, proveniente dal Camposampierese, che da alcune settimane era già vice al comando di via Avenale. La nomina del sindaco, Stefano Marcon, proprio ieri in sostituzione dell’ormai ex comandante Pina Moffa.

Polizia locale Castelfranco, Moffa lascia: da ieri c'è un nuovo comandante

Separazione consensuale

Il comandante Moffa, dopo due anni, lascia dunque l’incarico, ufficialmente per motivi personali e per un’opportunità di crescita professionale che la porta ora a Venezia, in un nuovo incarico amministrativo alla direzione regionale dell’Inail. Non è tuttavia escluso che, tra i motivi della decisione di lasciare, oltre all’acquisizione di nuove competenze, abbia influito anche la cronica mancanza di personale del comando (che ora conta soltanto 11 agenti), tale da richiedere un impegno di coordinamento (e non solo) che poco spazio lasciava alla vita privata. Una criticità su cui tuttavia – come confermato dallo stesso primo cittadino – l’Amministrazione comunale è ora al lavoro per rimediare.

Il saluto del sindaco Marcon

“Stiamo effettivamente lavorando a un bando che possa in breve portarci a rimpinguare il Corpo sino ad arrivare auspicabilmente a 20 agenti – ha spiegato il sindaco – Purtroppo con il lockdown e l’emergenza sanitaria, tutti i concorsi erano bloccati ma ora ci stiamo muovendo”.

E sul comandante “dimissionario” Moffa dice:

“Il sottoscritto e tutta la città la devono ringraziare per l’impegno e la passione con cui ha lavorato in questi due anni, lascia in tutti un ricordo estremamente positivo“.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità