Carabinieri

Presunta lite a Farra di Soligo, ma spunta la cocaina: denunciato 40enne

Nei guai italiano 40enne, incensurato e residente Farra di Soligo, denunciato per il reato di detenzione illecita di sostanze stupefacenti.

Presunta lite a Farra di Soligo, ma spunta la cocaina: denunciato 40enne
Conegliano e Valdobbiadene, 14 Maggio 2020 ore 10:52

L’intervento dei Carabinieri della Stazione di Pieve di Soligo.

Denunciato 40enne

I Carabinieri della Stazione di Pieve di Soligo hanno denunciato in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Treviso D.M.,classe 1980, italiano, incensurato, residente Farra di Soligo, per reato di detenzione illecita di sostanze stupefacenti.

Presunta lite, ma spunta la droga

I Carabinieri, intervenuti presso l’abitazione a seguito di segnalazione per presunta lite, arrivati sul posto hanno trovato D.M. in compagnia di un’amica che manifestava segni di nervosismo alla presenza dei militari. A seguito dei controlli D.M. è stato trovato in possesso di 20 grammi di cocaina, posti sotto sequestro.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE!

Iscriviti al nostro gruppo Facebook Treviso e Provincia Eventi & News

E segui la nostra pagina Facebook ufficiale Prima Treviso (clicca “Mi piace” o “Segui” e imposta le notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia)

TORNA ALLA HOME E GUARDA TUTTE LE ALTRE NOTIZIE

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità