Cronaca
Servizi e infrastrutture Digitali

Provincia di Treviso: quasi due milioni di euro di fondi grazie al bando "Agire"

Un sostegno soprattutto per i piccoli enti, che hanno difficoltà a gestire questo cambiamento continuo, con mancanza di sistemi informatici adeguati

Provincia di Treviso: quasi due milioni di euro di fondi grazie al bando "Agire"
Cronaca Treviso, 21 Gennaio 2021 ore 07:30

Nella tematica del bando “Agire per la cittadinanza digitale” sono state elaborate tre proposte per allargare i cittadini e le imprese ad essere sempre più inserite nell'ambito digitale, le iniziative sono state accolte con successo, ottenendo il finanziamento.

Le Proposte Digitali

La Provincia di Treviso presenta le tre proposte: il consolidamento di un Data Center e creazione di un Hub Regionale, lo sviluppo e la diffusione dei servizi digitali di e-government, l’interoperabilità delle infrastrutture abilitanti. Queste sono state finanziate per permettere la diffusione di servizi digitali innovativi negli Enti Locali per un importo complessivo che ammonta a 1.856.000 euro.

L'Ente cardine

La SAD rappresenta il Soggetto Aggregatore per il Digitale,  è l'ente principale su cui si basa l’intero progetto di convergenza digitale, in modo da accompagnare attraverso un piano graduale i singoli Enti del territorio ad una trasformazione di successo "Smart".

Il progetto vuole essere un aiuto soprattutto per i piccoli enti, che hanno difficoltà a gestire questo cambiamento continuo, il 18% dei Comuni coinvolti non ha personale dedicato ai sistemi informativi o non ha server adeguati. Creando un Data Center unico, gestito dal SAD, infrastruttura e servizi digitali degli enti coinvolti, possono trovare un luogo comune per essere presi in gestione, in modo più rapido ed efficace.

I Comuni aderenti

Sono 28 i Comuni della Provincia che aderiscono all'iniziativa: Carbonera, Casier, Cessalto, Cimadolmo, Colle Umberto, Conegliano, Godega di S. Urbano, Gorgo al Monticano, Loria, Mansuè, Maserada sul Piave, Miane, Mogliano Veneto, Moriago della Battaglia, Motta di Livenza, Oderzo, Paese, Portobuffolè, Revine Lago, San Fior, San Polo di Piave, Sernaglia della Battaglia, Silea, Treviso, Vidor, Villorba, Volpago del Montello, Zenson di Piave, per una popolazione complessiva di circa 340.000 abitanti.