Provincia di Treviso

Provinciale 38 a Crevada di Refrontolo: intervento d’urgenza e strada già riaperta – FOTO

Diversi gli interventi di somma urgenza svolti dalla Provincia durante i giorni delle festività.

Provinciale 38 a Crevada di Refrontolo: intervento d’urgenza e strada già riaperta – FOTO
Cronaca Conegliano e Valdobbiadene, 04 Gennaio 2021 ore 16:22

In seguito alla condizioni meteo avverse verificatesi negli ultimi giorni di dicembre, in particolare il 29 dicembre 2020, parte della carreggiata della SP 38 in località Crevada in Comune di Refrontolo era franata.

Provinciale 38 a Crevada di Refrontolo, viabilità ripristinata

Strada Provinciale 38 a Crevada di Refrontolo: viabilità già ripristinata. In seguito alla condizioni meteo avverse verificatesi negli ultimi giorni di dicembre, in particolare il 29 dicembre 2020, parte della carreggiata della SP 38 in località Crevada in Comune di Refrontolo era franata.

Subito i tecnici della Provincia hanno provveduto all’istituzione di un senso unico alternato per garantire la sicurezza della circolazione e allo stesso tempo consentire alla ditta La Edilscavi di Pieve di Soligo, che già stava intervenendo per lavori di ripristino, di consolidare la scarpata e già nella serata del 31 dicembre 2020 si è provveduto alla riapertura completa al traffico della SP 38. I lavori di consolidamento dell’intero tratto sono in corso e proseguiranno anche nei prossimi giorni.

Importanti erosioni già riscontrate

Il particolare tratto di strada è oggetto di intervento da diverso tempo. Già a fine novembre la Provincia dopo diversi sopralluoghi, aveva rilevato importanti erosioni nella scarpata stradale da parte del Ruio della Federa (affluente del Crevada) e, coinvolto anche il Genio Civile, ha affidato il 7 dicembre 2020 dei lavori somma urgenza alla ditta La Edilscavi di Pieve di Soligo, la quale si è subito attivata, per 67.990,60 euro.

Successivamente, a seguito della formazione di vistose fessurazioni della pavimentazione stradale poco più a valle dell’intervento di cui sopra, è stata verificata un’ulteriore importante erosione con scavernamento alla base del rilevato stradale da parte del Ruio della Federa, oltre che la formazione di una profonda fessura lungo il ciglio stradale con scivolamento della banchina in un tratto più a monte in prossimità dell’innesto a piani sfalsati della S.P. 86 e, vista la presenza sul posto e la disponibilità della ditta, si è convenuto di affidare anche il lavoro di ripristino per ulteriori 37.000 euro.

Gli altri interventi

La Provincia, inoltre, è intervenuta in diverse situazioni di emergenza come fenomeni franosi in Comune di Fregona sulla SP 422 vicino alle Grotte del Caglieron e sulla SP 151 tra Fregona e Sarmede per frane e smottamenti. Tutti interventi già realizzati con la messa in sicurezza delle carreggiate.

4 foto Sfoglia la gallery

LEGGI ANCHE:

Covid, ordinanza Zaia: “Scuole superiori chiuse per tutto gennaio in Veneto”

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Emergenza neve, situazione più critica a Roana. Zaia: “Pronto lo stato di crisi” – GALLERY

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità