Menu
Cerca
Carabinieri

Rapina alla sala scommesse "Admiral" di Conegliano: in manette 58enne pregiudicato - VIDEO

Si tratta di un italiano residente nella Marca con precedenti specifici. I militari lo hanno individuato grazie a video e testimoni.

Cronaca Conegliano e Valdobbiadene, 21 Luglio 2020 ore 12:13

Eseguita dai Carabinieri di Conegliano l'ordinanza di custodia cautelare in carcere.

Preso il rapinatore

I carabinieri della Compagnia di Conegliano Veneto hanno dato corso, a Ponte di Piave, all’esecuzione di una ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti di F.B., cittadino italiano, pregiudicato, di 58 anni domiciliato nella Marca, dedito alla esecuzione di rapine.

Rapina alla sala scommesse "Admiral" di Conegliano: in manette 58enne pregiudicato - VIDEO
La pistola giocattolo utilizzata per la rapina alla sala slot di Conegliano

L'ultimo colpo il 5 luglio all'Admiral

La tipologia e le modalità di esecuzione dell’ultima rapina perpetrata ai danni della sala scommesse “Admiral” di Conegliano il 5 luglio scorso hanno messo rapidamente i Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Conegliano sulle tracce del rapinatore, che aveva già precedenti specifici.

Vagliati video e testimoni

L’indagine, diretta dalla Procura della Repubblica di Treviso, è stata condotta prevalentemente attraverso, l’analisi di video e la raccolta di testimonianze che hanno portato i carabinieri ad individuare in pochi giorni l’autore della rapina.