E andiamo avanti...

Reddito di cittadinanza percepito illegalmente: 25enne denunciato dai Carabinieri di Vedelago

Il giovane aveva dichiarato falsamente la scissione del proprio nucleo familiare richiedendo la variazione di residenza. Si era intascato circa 7.500 euro.

Reddito di cittadinanza percepito illegalmente: 25enne denunciato dai Carabinieri di Vedelago
Cronaca Castelfranco, 23 Giugno 2021 ore 11:42

Denunciato un 25enne per violazione delle disposizioni in materia di reddito di cittadinanza.

Reddito di cittadinanza percepito illegalmente

I Carabinieri della Stazione di Vedelago hanno denunciato un 25enne per violazione delle disposizioni in materia di reddito di cittadinanza. All'esito delle indagini dei militari dell'Arma, svolte in collaborazione con gli uffici INPS competenti, è emerso che l'indagato, nel settembre 2019, aveva falsamente dichiarato la scissione del proprio nucleo familiare richiedendo la variazione di residenza e percependo quindi illecitamente, sino a oggi, i benefici economici del reddito di cittadinanza per un importo di circa 7.500 euro.  Le erogazioni dei sostegni economici sono state revocate.