Menu
Cerca
Brutta notizia

Remo Sernagiotto in fin di vita al Ca' Foncello: colpito ieri da un arresto cardiaco

Il noto imprenditore e politico originario di Montebelluna, 65 anni, è ricoverato nell'Unità di terapia intensiva cardiologica a Treviso.

Remo Sernagiotto in fin di vita al Ca' Foncello: colpito ieri da un arresto cardiaco
Cronaca Montebelluna, 24 Novembre 2020 ore 17:06

Ieri il noto imprenditore e politico trevigiano, originario di Montebelluna, è stato colpito da arresto cardiaco. Lotta tra la vita e la morte al Ca' Foncello.

Condizioni disperate

Sono ore d'angoscia per le condizioni di salute di Remo Sernagiotto, 65 anni, imprenditore e politico trevigiano molto conosciuto (è originario di Montebelluna), che da ieri, lunedì 23 novembre 2020, si trova ricoverato in gravi condizioni all'ospedale Ca' Foncello di Treviso. L'esponente di Fratelli d'Italia sta lottando tra la vita e la morte nel reparto di Terapia intensiva Cardiologica, dopo essere stato colpito da un arresto cardiaco, che sembra averne seriamente compromesso le normali funzioni cerebrali. Una notizia che ha profondamente colpito il mondo politico e imprenditoriale trevigiano, che attende col fiato sospeso ulteriori aggiornamenti sull'evolversi di un quadro clinico che, al momento, appare disperato.

Remo Sernagiotto in fin di vita al Ca' Foncello: colpito ieri da un arresto cardiaco

LEGGI ANCHE:

Passaggio di consegne in Municipio a Montebelluna: Favero lascia il posto a Severin

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Commercio di auto usate, maxi truffa ai danni dello Stato: otto arresti. Base operativa nel trevigiano – VIDEO