Cronaca

Samuele non ce l'ha fatta

A soli 14 anni è stato stroncato da un male incurabile, a Padova, Milano persino una terapia sperimentale a Marsiglia, le cure non l'hanno salvato.

Samuele non ce l'ha fatta
Cronaca Castelfranco, 03 Maggio 2019 ore 15:28

Samuele non ce l'ha fatta. Samuele Vispo, di soli 14 anni, non ce l’ha fatta a sconfiggere il brutto male. Nonostante i tentativi dei genitori che hanno girato diversi centri specializzati in oncologia nel tentativo di salvarlo, anche all’estero, il piccolo Samuele non ce l’ha fatta e ha lasciato un grande vuoto in tutto il Comune di Castello di Godego, dove risiedeva. Prima all'ospedale di Padova, poi a Milano e anche in un centro specializzato di Marsiglia, ma le cure e le attenzioni ricevute non hanno potuto fare nulla contro un male che se l'è portato via in un anno da quando ha cominciato ad evidenziarsi. Samuele era un appassionato di calcio e la sua passione lo aveva portato ad iscriversi già da piccolo nell’Asd Godigese nella quale ora militava nel settore giovanile. Ed è la stessa società che ora si stringe attorno alla famiglia del piccolo con un messaggio sui social. «Tutta la società Godigese si stringe attorno alla famiglia e agli amici del giovane in questo triste momento e porge loro le più sentite condoglianze». L’ultimo saluto a Samuele si terrà domani, sabato 4 maggio alle ore 15 nella chiesa parrocchiale di Castello di Godego.