Carabinieri

Santa Lucia di Piave, tenta di installare “skimmer” al postamat: denunciato 29enne bielorusso

Fermato ieri a Susegana, con sé aveva carte di credito, un pc portatile, materiale elettronico vario e circa 7mila euro somma in denaro.

Santa Lucia di Piave, tenta di installare “skimmer” al postamat: denunciato 29enne bielorusso
Conegliano e Valdobbiadene, 06 Agosto 2020 ore 10:43

Denunciato per furto aggravato un cittadino bielorusso, classe ’91, senza fissa dimora in Italia, incensurato.

Fermato ieri a Susegana

Nella giornata di ieri, mercoledì 5 agosto 2020, a Susegana, i militari della stazione locale e dell’Aliquota radiomobile della Compagnia di Conegliano, hanno denunciato per furto aggravato un cittadino bielorusso, classe ’91, senza fissa dimora in Italia, incensurato che nella notte era stato fermato dopo aver tentato di installare uno “skimmer” sul sistema postamat dell’ufficio postale di Santa Lucia di Piave.

Con sé aveva 7mila euro

Il cittadino bielorusso veniva trovato in possesso di alcune carte di credito, un pc portatile, materiale elettronico vario e circa 7mila euro somma in denaro. Il materiale rinvenuto è stato sottoposto a sequestro e sono in corso approfondite indagini da parte dei militari sull’episodio e su possibili collegamenti con altri casi registrati di recente in provincia.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità