Cronaca
Codognè

Scuolabus perde le ruote, l'ombra inquietante del sabotaggio: "Bulloni svitati"

L'increscioso episodio è avvenuto lunedì a Codognè, per fortuna mentre sul bus non c'erano studenti. Ora indagano i Carabinieri.

Scuolabus perde le ruote, l'ombra inquietante del sabotaggio: "Bulloni svitati"
Cronaca Conegliano e Valdobbiadene, 19 Gennaio 2022 ore 12:33

Ombra preoccupante sull'episodio avvenuto lunedì. Lo scuolabus ha perso le ruote: si pensa a un possibile sabotaggio doloso.

Scuolabus perde le ruote

L'ombra di un folle sabotaggio dietro al gravissimo episodio avvenuto lunedì scorso, 17 gennaio 2022, a Codognè. Cos'è successo? Semplice ed inquietante al tempo stesso: mentre era in fase di spostamento - ma per fortuna in quel momento senza studenti al suo interno - lo scuolabus ha improvvisamente perso due ruote, all'altezza di una rotonda.

Sarebbe potuta essere una vera tragedia. Un guasto inspiegabile per la titolare dell'azienda di trasporti di Godega di Sant'Urbano, Roberta Marcon. I mezzi erano infatti stati controllati a fondo proprio durante le recenti festività natalizie. Inspiegabile, dunque, se non ipotizzando una manomissione volontaria e dolosa.

A corroborare questa inquietante pista, su cui ora indagheranno anche i Carabinieri, il fatto che due dei sei bulloni allentati non siano stati più trovati. Non solo. Proprio nei giorni precedenti all'increscioso episodio, nella vicina Conegliano, un autista aveva trovato sul parabrezza del bus, parcheggiato in un'area pubblica, un cartello di proteste e minacciose frasi sgrammaticate. Evidentemente qualcuno "scontento" di quella ingombrante presenza.

Lo stesso scuolabus di Codognè viene posteggiato di notte all'esterno, nel piazzale della chiesa vecchia. Che ci sia un'unica mano dietro a questi preoccupanti episodi? Intanto, per garantire la sicurezza degli alunni, i mezzi sono stati spostati altrove.

Seguici sui nostri canali