Cronaca
Tragico epilogo

Stavano nuotando nel Piave con gli amici, poi sono spariti: morti annegati due giovani fratelli

L'allarme è stato lanciato nel pomeriggio da un gruppo di ragazzi. E' successo nella frazione di Fagarè della Battaglia, a San Biagio.

Stavano nuotando nel Piave con gli amici, poi sono spariti: morti annegati due giovani fratelli
Cronaca Treviso, 20 Giugno 2022 ore 19:49

Allarme sul Piave per due ragazzi che stavano nuotando con gli amici e ora risultano dispersi. Ricerche in corso.

AGGIORNAMENTO: Niente da fare, purtroppo. I due giovani dispersi, rispettivamente di 14  e 18 anni, sono stati trovati morti poco più a valle di Ponte di Piave. A trovare i corpi ormai senza vita sono stati i Vigili del fuoco. Le due vittime sono Bop Sarign Fallou, classe 2008, Bop Sarigne Bassirou, classe 2003 (fratellastri, stesso padre ma madre diversa), entrambi nati a Treviso da genitori senegalesi che risiedono a San Biagio di Callalta. Le salme sono in obitorio a disposizione dell'Autorità Giudiziaria. Il padre è giunto sul luogo del ritrovamento.

Stavano nuotando nel Piave con gli amici, poi sono spariti: si cercano due giovani dispersi

L'allarme è stato lanciato nel pomeriggio di oggi, lunedì 20 giugno 2022, da un gruppo di ragazzi che stava nuotando nelle acque del Piave nella frazione di Fagarè della Battaglia, comune di San Biagio di Callalta. Due ragazzi risultano dispersi, inghiottiti dalle acque e spariti nel nulla. Sono in corso da parte di Carabinieri e Vigili del Fuoco le ricerche di due giovani.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter