Carabinieri

Stazione di Montebelluna, blocca il treno diretto a Belluno occupando i binari: 31enne denunciato

deferito in stato libertà per interruzione di pubblico servizio un cittadino di origini marocchine, classe 1989, dimorante nel bellunese

Stazione di Montebelluna, blocca il treno diretto a Belluno occupando i binari: 31enne denunciato
Cronaca Montebelluna, 23 Novembre 2020 ore 11:40

Deferito in stato libertà per interruzione di pubblico servizio un cittadino di origini marocchine, classe 1989, dimorante nel bellunese.

Denunciato per interruzione di pubblico servizio

Nella tarda serata di ieri, domenica 22 novembre 2020, i Carabinieri della Compagnia di Montebelluna, intervenuti presso la locale Stazione Ferroviaria, hanno deferito in stato libertà per interruzione di pubblico servizio un cittadino di origini marocchine, classe 1989, dimorante nel bellunese.

Si è preso anche la sanzione

Il medesimo, in evidente stato di alterazione, ritardava la partenza di un treno regionale diretto a Belluno, occupando il relativo binario.  Lo straniero, nella circostanza, veniva sanzionato, anche in via amministrativa, per violazione dell’Art. 688 C.P. (ubriachezza) e mancato rispetto del DPCM del 3 novembre 2020 (contenimento diffusione covid-19). Il convoglio ripartiva regolarmente, dopo la sosta “forzata”, verso la località di destinazione.

LEGGI ANCHE:

Pederobba piange Rolando Bacchetto, colto da un malore fatale in montagna

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli