Tragedia

Stroncato da infarto a Onigo di Pederobba: addio a Umberto Sfoggia, 85enne di Montebelluna

La tragedia intorno alle 16 di oggi. Ad accorgersi dell'auto dell'anziano ferma a bordo strada un passante che ha dato l'allarme. Inutili i soccorsi.

Stroncato da infarto a Onigo di Pederobba: addio a Umberto Sfoggia, 85enne di Montebelluna
Montebelluna, 05 Novembre 2020 ore 19:04

L’allarme lanciato da un passante che aveva notato l’auto dell’85enne montebellunese ferma a bordo strada.

E’ successo oggi pomeriggio a Onigo

Tragedia a metà pomeriggio di oggi, giovedì 5 novembre 2020, a Onigo di Pederobba. Intorno alle 16 un passante ha notato un’auto ferma a bordo strada con all’interno un uomo e si è insospettito lanciando l’allarme. Purtroppo il sospetto era fondato perché all’interno della vettura, una Fiat Punto, colpito da un infarto fulminante, c’era il corpo ormai esanime di un 85enne di Montebelluna, Umberto Sfoggia. Sul posto i Carabinieri e il personale del Suem 18, che non ha potuto far altro che constatare il decesso (per cause naturali) dell’anziano, residente in via Maffei.

LEGGI ANCHE:

Tragico incidente in una fonderia a Marcon, addio a Michele Cacco: aveva vissuto a lungo a Casale sul Sile

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Autocertificazione novembre 2020: ecco il nuovo modulo da scaricare

 

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità