Mogliano Veneto

Tragedia sui binari, morta una ragazza di 23 anni: probabile gesto volontario

Il dramma si è consumato nel pomeriggio di ieri nel tratto tra Mogliano e Preganziol. Treni fermi e circolazione bloccata per alcune ore.

Cronaca Treviso, 11 Febbraio 2021 ore 08:09

Tragedia sui binaria vicino alla stazione di Mogliano Veneto. Morta una ragazza vicentina di 23 anni: si sarebbe trattato di un gesto volontario.

Tragedia sui binari, morta una ragazza di 23 anni

Si sarebbe a tutti gli effetti trattato di un gesto volontario e non di un tragico incidente. E’ quanto emerso dalle prime ricostruzioni effettuate dagli agenti della Polfer sul dramma che nel pomeriggio di ieri, mercoledì 10 febbraio 2021, ha per alcune ore paralizzato la circolazione ferroviaria nel trevigiano (e non solo).

Quello che sembrava essere stato un incidente sui binari, poco distante dalla stazione di Mogliano Veneto, si configura invece come un più che probabile gesto estremo, di cui è stata purtroppo “protagonista” e vittima una ragazza di soli 23 anni, residente ad Arzignano, nel Vicentino.

La giovane avrebbe attraversato i binari proprio mentre transitava il convoglio, sul binario 1 in direzione Venezia, finendo irrimediabilmente travolta. Sul posto anche una squadra dei Vigili del fuoco di Treviso.

LEGGI ANCHE: Passeggiano sui binari per farsi i selfie: treno costretto a una brusca frenata

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli