Pederobba

Tragico schianto sulla Feltrina: addio al fruttivendolo Massimo Di Matteo

L'incidente del 41enne, che era in sella a un motociclo, ieri sera a Montebelluna. L'uomo, originario di Caserta, viveva a Pederobba.

Tragico schianto sulla Feltrina: addio al fruttivendolo Massimo Di Matteo
Cronaca Montebelluna, 08 Luglio 2021 ore 09:36

Tragico incidente ieri sera sulla Feltrina, a Montebelluna. Morto un motociclista 41enne.

Tragico schianto sulla Feltrina

Morto sul colpo dopo il frontale con un'auto. Così ha tragicamente perso la vita nella tarda serata di ieri, mercoledì 7 luglio 2021, lungo la Feltrina, all'incrocio con via Lauretana, un motociclista di 41 anni, Massimo Di Matteo, residente a Pederobba (ma originario di Caserta).

L'incidente intorno alle 22.30 nel territorio di Montebelluna. L'uomo era in sella al suo motociclo, un Hyosung Motors, e pare procedesse a velocità sostenuta, quando, per cause in corso di accertamento, si è schiantato contro un'Audi A8, guidata da A.V., 33enne rumeno residente nel montebellunese, che procedeva in direzione opposta.

Immediato l'arrivo dei soccorsi, ma per il fruttivendolo 41enne non c'era più nulla da fare. Sul posto per i rilievi di rito i miliari dell'Aliquota Radiomobile dei Carabinieri di Montebelluna.