Fino al 18 ottobre

Una mostra sulle donne del territorio in biblioteca a Vedelago

Promossa dal Comune di Vedelago, a cura di Alessandra Volpato. Sarà visitabile fino al prossimo 18 ottobre.

Una mostra sulle donne del territorio in biblioteca a Vedelago
Castelfranco, 05 Ottobre 2020 ore 11:31

Promossa dal Comune di Vedelago ed organizzata dall’assessore alla cultura, Denisse Braccio, e dalla fotografa Alessandra Volpato.

In tutto 17 scatti in bianco e nero

“Donne, le nostre donne”. E’ questo il titolo della mostra inaugurata sabato scorso presso la biblioteca di Vedelago e dedicata alle donne vedelaghesi. Promossa dal Comune di Vedelago ed organizzata dall’assessore alla cultura, Denisse Braccio, e dalla fotografa Alessandra Volpato, la mostra pone l’attenzione sulla bellezza delle donne del territorio. Donne che, spesso in silenzio e nell’anonimato, compiono ogni giorno piccole-grandi imprese in famiglia, in casa, al lavoro, nella comunità. 17 scatti in bianco e nero che racchiudono bellezza e semplicità.

Una mostra sulle donne del territorio in biblioteca a Vedelago

Le parole del sindaco Andretta

Spiega il sindaco, Cristina Andretta:

“Un trionfo della normalità al femminile. E’ il senso di questa bellissima mostra capace di cogliere l’essenza della donna nella sua quotidianità, nel suo essere madre, nonna, zia, lavoratrice. Un’iniziativa curata nei dettagli dall’assessore Denisse Braccio che – assieme alla fotografa Alessandra Volpato – da quasi un anno si è dedicata affinché questa mostra non risulti un’autocelebrazione ma, nella sua semplicità, possa veicolare un grande messaggio e cioè quello per cui non serve andare lontano per trovare la bellezza. La bellezza è in ciascuno di noi laddove è accompagnata da passione e rappresenta la forza di una comunità, come quella di Vedelago, che, nella semplicità, ogni giorno costruisce piccole-grandi imprese”.

Una mostra sulle donne del territorio in biblioteca a Vedelago

L’assessore Braccio: “Valorizziamo figure femminili autentiche”

Conclude l’assessore alla cultura, Denisse Braccio:

“E’ una iniziativa culturale che ha l’obiettivo di valorizzare la figura femminile nei suoi molteplici aspetti. Una mostra dedicata alle donne del nostro territorio, alle donne vere, quelle che non hanno accettato compromessi al ribasso per ottenere qualcosa, in cui un po’ tutte noi ci ritroviamo con le nostre fragilità, le nostre insicurezze ma soprattutto con la forza che abbiamo nel rialzarci ogni volta che cadiamo. Donne che hanno dovuto sudarsi ogni traguardo con tenacia e sacrifici. Donne che combattono per difendere i loro figli. Donne che hanno imparato a vivere senza un uomo accanto. Donne che hanno sofferto però che hanno saputo conservare la dolcezza nel loro cuore. Donne che hanno ingoiato le loro lacrime in segreto per mostrare al mondo il loro sorriso migliore. Donne forti, capaci di superare il dolore più grande grazie ad una forza d’animo inesauribile. Questa mostra vuole essere un piccolo dono a tutte quelle donne che con forza e dignità hanno il coraggio di essere sempre se stesse in ogni momento della loro vita”.

La mostra è aperta al pubblico fino al 18 ottobre con i seguenti orari:

  • dal lunedì al venerdì dalla 15.00 alle 19.00
  • mercoledì e sabato dalle 9.00 alle 12.00
  • domenica dalle 10.00 alle 12.00 e dalle 16.00 alle 19.00

Ingresso gratuito.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità