Giornata storica

Vaccination day a Treviso, le prime dosi arrivate al Ca’ Foncello: c’è anche Zaia per l’avvio della campagna – VIDEO

A minuti l'avvio della campagna vaccinale contro il Covid all'ospedale di Treviso. I vaccini sono arrivati poco dopo le 10.30. C'è anche Zaia.

Cronaca Treviso, 27 Dicembre 2020 ore 11:27

Vax Day a Treviso, arrivati i vaccini tra poco si comincia con la somministrazione delle prime dosi. Presente al Ca’ Foncello anche il Governatore Zaia.

Vaccination day a Treviso, le prime dosi arrivate al Ca’ Foncello

SEGUI QUI LA DIRETTA

Sono arrivati poco fa oggi, domenica 27 dicembre 2020, a Treviso i primi vaccini per medici e operatori sanitari in “prima linea” contro il Covid. E a minuti, dalle 11.30 circa, partirà anche la diretta facebook sul profilo ufficiale dell’Ulss2 Marca trevigiana che consentirà di seguire proprio la prima giornata di vaccinazioni nel trevigiano. Un apposito punto stampa è stato allestito nella sala convegni del Ca’ Foncello.

All’evento non mancherà neanche il presidente del Veneto, Luca Zaia, che è presente proprio all’ospedale Ca’ Foncello di Treviso per l’avvio della campagna vaccinale contro il Covid 19.

LEGGI ANCHE: Le prime dosi del vaccino arrivate in Italia: Vax-Day domenica 27 dicembre

La campagna di sensibilizzazione

“Insieme contro il Covid”: questo invece il titolo della campagna social che l’Ulss 2 ha avviato, assieme a Comuni e Associazioni.

“Obiettivo del video che animerà la campagna – sottolinea il direttore generale, Francesco Benazzi – è quello di ricordare l’importanza delle “3M” (mascherina, metro, mani) anche in questo periodo di Festività. Ci rivolgiamo soprattutto ai più giovani che non sempre, purtroppo, sono attenti all’uso della mascherina, al rispetto del distanziamento e all’igiene delle mani. Abbiamo bisogno di loro, abbiamo bisogno di tutti per poter  ridurre i contagi e uscire da questa pandemia. Quest’anno, lo sottolineo con forza – il vero regalo di Natale è prendersi cura di sé stessi e delle persone cui vogliamo bene, rispettando le regole”.

Covid Point anche a Natale: effettuati circa 300 tamponi

Nel giorno di Natale la task force del Covid Point di Treviso è stata potenziata con delle presenze “d’eccezione”. Accanto agli operatori ha lavorato, infatti, il direttore generale Francesco Benazzi affiancato dal prof. Carlo Agostini, e dai dottori Alberto Coppe, Stefano De Rui, Paolo Patelli e Roberto Rigoli. Circa trecento i tamponi effettuati al termine della mattinata di lavoro.

LEGGI ANCHE:

Scilla finisce in un dirupo tra i rovi, salvata dai Vigili del fuoco: era sparita da una settimana

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Covid, Zaia: “Scoperta variante veneta del virus” | + 2523 positivi | Dati 26 dicembre 2020

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità