Vandali all’assalto di vigneto biologico

Il Coordinamento ColtiviamoFuturo: "Solidarietà ai proprietari, speriamo vengano indiiduati i responsabili"

Vandali all’assalto di vigneto biologico
Monte Grappa, 02 Aprile 2019 ore 09:56

Vandali all’assalto di vigneto biologico. “Questo atto vandalico ai danni di un vigneto biologico è davvero sconcertante”. Così il  ColtiviamoFuturo, il Coordinamento ormai noto per le sue battaglie contro i pesticidi ha commentato l’atto vandalico subito da un piccolo coltivatore di vigneti biologici di località Cassanego, nei pressi di Borso del Grappa, che si è ritrovato l’intero vigneto tagliato. “L’atto in sé è già grave e inaccettabile – prosegue la nota di ColtiamoFuturo -, per di più prendersela con un vigneto biologico è il colmo. Noi sappiamo bene che c’è tantissima gente sempre più insofferente ai vigneti e ai pesticidi che vengono impiegati, ma chi può essere intollerante verso uno dei purtroppo pochi vigneti biologici? Speriamo che si trovi presto il responsabile per capire le ragioni del gesto. La nostra solidarietà ai proprietari del vigneto biologico e speriamo che non cedano alle intimidazioni”.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Gite in treno
Curiosità