Vedelago: una "convention" stile Usa per il Consiglio Comunale dei Ragazzi

Tantissimo entusiasmo per il rinnovo dell'organo di amministrazione giovanile del Comune. Cristina Andretta: "Auguro un buon lavoro alla nuova giovane giunta".

Vedelago: una "convention" stile Usa per il Consiglio Comunale dei Ragazzi
Cronaca Castelfranco, 14 Giugno 2019 ore 12:08

Trombe, trombette, striscioni, entusiasmo ad ogni chiamata dei candidati a consigliere comunale o a sindaco del Consiglio Comunale dei Ragazzi. Il rinnovo dell'organo amministrativo giovanile, tenutosi domenica 9 giugno presso il Teatro Sanson, si è trasformata in una vera e propria “convention” in stile Usa. Il progetto è nato un anno fa dall prof. Lorenzo Zanon e i suoi collaboratori professori Stefania Massa e Massimo Maggiotto, seguiti passo dopo passo dagli studenti dell’Istituto Comprensivo Statale di Vedelago, con la collaborazione dell’amministrazione comunale.

Al Teatro Sanson, Lorenzo Zanon, coordinatore del progetto, ha introdotto la serata assieme al sindaco junior uscente Alessia Gastaldin e presentato i candidati al nuovo organo amministrativo junior. Alessia ha speso parole di incoraggiamento per i ragazzi e ragazze che si sono candidati, oltre alla soddisfazione per il percorso effettuato nei suoi due anni di mandato. Dalle urne è uscito il nome di Benedetta Andreazza per la successione di Alessia Gastaldin.

Come nuovo vice sindaco è stata eletta Rebecca Gastaldin, mentre sono stati nominati consiglieri Francesco Libralato, Cristopher Cavallin, Tommaso Sbrissa, Andrea Biliato, Giorgia Lazzarini, Francesca Toma e Jacopo Torresan. “Auguro un buon lavoro a Benedetta Andreazza neo eletta sindaco del Consiglio Comunale dei Ragazzi. In campagna elettorale aveva dimostrato idee chiare. Un’ottima premessa per svolgere il suo incarico con impegno e determinazione assieme ai neo consiglieri eletti".