Cronaca
Carabinieri

Violenta lite tra stranieri finisce a coltellate in centro a Vittorio Veneto

E' successo ieri sera in pieno centro. Dieci giorni di prognosi per un 34enne marocchino ferito alle braccia. Fermato un 25enne.

Violenta lite tra stranieri finisce a coltellate in centro a Vittorio Veneto
Cronaca Vittorio Veneto, 18 Settembre 2022 ore 10:20

Intervento ieri sera dei Carabinieri per una violenta lite in centro a Vittorio Veneto (foto copertina d'archivio).

Violenta lite tra stranieri finisce a coltellate in centro a Vittorio Veneto

Accesa lite scoppiata ieri sera, sabato 17 settembre 2022, in centro a Vittorio Veneto. Protagonisti dell'episodio alcuni stranieri che, pare per futili motivi, sono passati alle vie di fatto: ad avere la peggio un 34enne di origini marocchine che riportava ferite da taglio agli arti superiori e che, soccorso e accompagnato in ospedale, rimediava una decina di giorni di prognosi.

I Carabinieri della Compagnia di Vittorio Veneto, nel corso delle indagini per identificare i partecipanti all'alterco sfociato nell'aggressione allo straniero, rintracciavano nei dintorni della città un connazionale del ferito, 25enne già noto alle Forze dell’Ordine, che alla vista dei militari tentava di sottrarsi al controllo, rendendo necessaria la sua immobilizzazione forzata. Illesi i Carabinieri intervenuti. Lo straniero, arrestato per resistenza a Pubblico Ufficiale, sarà giudicato nelle prossime ore per direttissima presso il Tribunale di Treviso.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter