Emergenza Covid-19

Vo’ Euganeo protagonista: Crisanti prosegue le ricerche per verificare l’evolversi dell’epidemia

L’obiettivo è, attraverso il campione degli abitanti del primo focolaio veneto, capire meglio il Covid19, la sua evoluzione e diffusione e le sue eventuali mutazioni

Vo’ Euganeo protagonista: Crisanti prosegue le ricerche per verificare l’evolversi dell’epidemia
02 Maggio 2020 ore 11:28

Oggi si terrà il secondo giorno di screening della popolazione di Vo’ per la nuova ricerca del Professor Andrea Crisanti.

Vo’ Euganeo: il team di Crisanti torna in città per un nuovo screening

Oggi, sabato 2 maggio 2020, si terrà il secondo giorno di screening della popolazione di Vo’ per la nuova ricerca del Professor Andrea Crisanti. La comunità euganea si è rivelata fondamentale per lo studio del Coronavirus e dopo i primi 2 monitoraggi torna ad essere protagonista di una nuova rilevazione. La popolazione, su base volontaria, è chiamata a partecipare ai test del personale sanitario: tamponi e test sierologici. L’obiettivo è, attraverso il campione degli abitanti del primo focolaio veneto, capire meglio il Covid19, la sua evoluzione e diffusione e le sue eventuali mutazioni.

Il sindaco Martini chiama a raccolta i suoi cittadini

Questo l’appello dell’amministrazione comunale di Vo’, guidata dal sindaco Giuliano Martini, pubblicato sul sito del comune:

La Comunità di Vo’ è stato oggetto di una ricerca effettuata dalle autorità sanitarie in collaborazione con l’Università di Padova, tesa a conoscere cause, effetti ed eventuali soluzioni, per risolvere e affrontare tutti i problemi che la recente pandemia del Coronavirus ha causato a tutta la popolazione internazionale. Dopo aver effettuato due tamponi a tutta la popolazione, il virologo Dott. Andrea Crisanti, il Professore Dott. Stefano Merigliano e la Regione del Veneto hanno proposto di effettuare un nuovo tampone e un test sierologico a tutta la popolazione residente del Comune di Vo’, nei giorni dall’01 al 4 maggio 2020, per poter tracciare l’evoluzione del Virus su un campione rappresentativo di popolazione e, quindi per consentire alla comunità scientifica di disporre di dati precisi per determinare le migliori e più utili azioni che contrastino la pandemia tutt’ora in atto”.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE!

Iscriviti al nostro gruppo Facebook Treviso e Provincia Eventi & News

E segui la nostra pagina Facebook ufficiale Prima Treviso (clicca “Mi piace” o “Segui” e imposta le notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia)

TORNA ALLA HOME E GUARDA TUTTE LE ALTRE NOTIZIE

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità