Cultura

A Vedelago prima nazionale de "La vedova scaltra" di Goldoni

Il Teatro dei Pazzi in scena sul palcoscenico all'aperto di Villa Cappelletto.

A Vedelago prima nazionale de "La vedova scaltra" di Goldoni
Cultura Castelfranco, 19 Giugno 2019 ore 08:35

Il Teatro dei Pazzi mette in scena sabato 22 giugno a Vedelago la prima nazionale de “La vedova scaltra”, di Carlo Goldoni. Lo spettacolo, inserito nella programmazione di Satiro Teatro, avrà inizio alle 21,15, nel teatro all’aperto di Villa Cappelletto (in caso di maltempo al Teatro Sanson).

La rivisitazione di una delle più celebri commedie di Carlo Goldoni è uno degli spettacoli più rappresentati dal teatro dei Pazzi; una straordinaria messa in scena nello stile della commedia dell’arte di Giovanni Giusto.

"Era necessario per il mio giuoco trovar due personaggi che sapessero così ben assurdamente affettar la loro lingua con l’italiana in un quasi Gramelot, che mostrassero con sgarbo e mala grazia il carattere della loro nazione.

La lingua non fa la Commedia, ma il carattere; il carattere di un Milord Inglese e di un Nobile Spagnuolo che si sentono liberi di portare in scena tutti i luoghi comuni dei loro Paesi. Ciò per la più comoda intelligenza di chi li guarda e li ascolta, e per la gioia mia di mettere in ridicolo le Nazioni. E in mezzo il povero Conte italiano, strapazzato, trattato da impostor e corroso dall’amor".

La protagonista, attorniata da corteggiatori ridicoli, che cadranno nella trappola dell’amore fatale, da vita ad una commedia che diverte il pubblico beffandosi dei suoi innamorati e delle loro Nazioni.

Ingresso unico a 8 euro. Informazioni: infoomonero.it – 347/1524429.