Menu
Cerca
Raccolta firme

“Green zone” senza nome a Castelfranco Veneto, la petizione per intitolarla a Orazio Marinali

Raccolta firme per dare il nome di Orazio Marinali alla ciclopedonale di Castelfranco che ad oggi anche se segnata su Google Maps non ha un nome

“Green zone” senza nome a Castelfranco Veneto, la petizione per intitolarla a Orazio Marinali
Cultura Castelfranco, 05 Marzo 2021 ore 08:04

C’è una pista ciclabile a Castelfranco Veneto , dietro Parco al Bolasco dove è possibile ammirare da sempre le statue del Marinali, questa “green zone” unisce il centro con un quartiere residenziale ed è molto trafficata.

“Green zone” senza nome

La via, che si trova tra viale Italia e via dell’Ospedale, è attualmente senza un nome e dal momento che da lì è possibile vedere le statue della cavallerizza di Orazio Marinali si è pensato di dedicare un pensiero alla propria cultura, storia e patrimonio.

Partita pertanto la petizione, che ala momento ha raccolto una sessantina di firme (lo scopo è arrivare a 100), per dare proprio il nome di Orazio Marinali a questa strada ciclopedonale, dopo la recente “riscoperta” legata al libro di Giancarlo Saran (e non solo), certificata dalla visita del critico d’arte per eccellenza, Vittorio Sgarbi.

6 foto Sfoglia la gallery

 

Lo scultore Marinali

Nel 2020 è ricorso il trecentesimo della  scomparsa di uno dei grandi maestri della scultura tardo barocca, da questo via  è possibile vedere la più grande raccolta di gradi statue da esterno del maestro, mentre altre statue sono disseminate in ville nel circondario e nel vicentino.

Se credete nella Cultura con la C maiuscola , potete dunque aiutare anche voi a portare avanti questa raccolta firmando la petizione:

QUESTO IL LINK PER FIRMARE LA PETIZIONE

La richiesta, come detto, è che venga solamente intitolata la pista ciclabile al celebre scultore Orazio Marinali. Mancano ancora poche firme per arrivare a quota 100.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli