Un mulino lungo il Muson con danza, canti e racconti

Domenica 14 a Castelfranco, una serata speciale al Mulino Sponti di Villarazzo.

Un mulino lungo il Muson con danza, canti e racconti
Cultura Castelfranco, 13 Luglio 2019 ore 10:33

Un mulino lungo il Muson con danza, canti e racconti. Domani, domenica 14 luglio, "Summer to Live" a Castelfranco propone una serata davvero speciale. Nei territori dei Comuni coinvolti dalla programmazione di Centorizzonti 2019 sono stati individuati luoghi di interesse naturalistico e di pregio storico che, nel corso dei mesi di maggio, giugno e luglio, diventano parte integrante delle proposte culturali, camminate, visite guidate, esperienze artistiche, spettacoli e momenti conviviali di cultura e enogastronomia locale offrendo opportunità di benessere, di conoscenza, di incontro e aggregazione.
Il Mulino Sponti– già Gradenigo – di Villarazzo, piccola perla nascosta non lontano dalla cinta muraria castellana, ci aspetta con la sua antica bellezza, con le sue storie senza tempo, pronto a subire nuove incursioni (per una volta pacifiche) e ad accogliere nuovi suoni e nuove persone, assecondando così la sua secolare vocazione di luogo d’incontro.
L’intento di Centorizzonti, da sempre, non è tanto quello di offrire allo spettatore un semplice spettacolo, ma di proporgli una vera esperienza emozionale in grado di solleticarne diversi sensi per trasformare ogni evento in un ricordo impareggiabile. La polenta, che darà vita al momento conviviale assieme ad altri prodotti del territorio, proviene dalla farina macinata al mulino Sponti e cucinata nell’annesso locale di produzione, ed è gentilmente offerta dalla proprietà.

Il programma

ore 19 - Accoglienza al parcheggio antistante Villa Dolfin (Sede Istituto Alberghiero) V. Valsugana 74

Incursione di danza contemporanea a cura di Laura Boato, con Michela Lorenzano, Giovanni Fregonese, Gloria Burbello

Racconti e leggende sul mulino di Villarazzo a cura di Carlo Simioni

Visita al Mulino e alla produzione della polenta

ore 20 Convivio a base di prodotti locali

ore 21.15 Concerto-performance di canto di tradizione orale italiana del CORO LE CICALE diretto da GIUSEPPINA CASARIN

In collaborazione con Echidnacultura nell’ambito di: Centorizzonti – Paesi & Paesaggi - Biglietti € 13,00 – residenti e ridotti € 10,00. Vendita biglietti in loco a partire dalle ore -Prenotazioni e prevendite tel. 041 412500 – 340 9446568.