Economia
Decreto Liquidità

Centro Marca Banca e Ca' Foscari Challenge School, progetto sinergico per gli imprenditori in tempo di crisi

Decreto Liquidità e Cura Italia, giovedì 28 gennaio secondo webinar del percorso formativo “Explora”.

Centro Marca Banca e Ca' Foscari Challenge School, progetto sinergico per gli imprenditori in tempo di crisi
Economia Treviso, 27 Gennaio 2021 ore 20:11

Centro Marca Banca, nella giornata di domani, giovedì 28 gennaio 2021, terrà un webinar online dal titolo “Il governo della liquidità aziendale in tempo di crisi” tenuto dal Docente di Economia Aziendale e Dottore commercialista Francesco Naccarato presso l’Università di Padova.

Il webinar di Centro Marca Banca

L' incontro online, rientra nell' ambito del progetto “Explora” voluto ed organizzato da Centro Marca Banca con Cà Foscari Challenge School per dare supporto alle imprese nell’ambito della formazione aziendale, mai come in questo momento così necessaria e ambita.

Il webinar tratterà del Decreto Liquidità e Cura Italia, che, entrati in vigore lo scorso aprile, prevedono agevolazioni e ammortizzatori sociali per fornire alle imprese strumenti attraverso i quali fronteggiare le conseguenze, sul piano finanziario, a seguito dell’emergenza. Attraverso una mappa concettuale, verranno illustrate le diverse opzioni previste dalle misure di sostegno alla liquidità.

Coraggio per le Imprese

Il Direttore Generale di CMB Claudio Alessandrini sostiene,

"Ogni impresa oggi giorno richiede costanti aggiornamenti e competenze sempre più qualificate. Una crescita necessaria per l'azienda di pari passo con il mondo circostante, che richiede una conoscenza specifica del settore per il singolo. Ecco perchè abbiamo pensato di creare un ponte con la Challenge School di Ca' Foscari per attivarci di fronte a queste nuove prospettive".

"Grazie alla collaborazione di esperti e di docenti accademici, e alla nostra esperienza come Banca, vogliamo fornire un consiglio che possa portare a vantaggi concreti, all'insegna di un netto cambiamento" conclude il direttore di Centro Marca Banca.