“I valori dello sport”, grandi campioni all’Einaudi Scarpa

In un mese a Montebelluna tre incontri con le stelle dello sport Miriam Sylla (volley), Margherita Panziera (nuoto) e Mauro Fraresso (giavellotto).

“I valori dello sport”, grandi campioni all’Einaudi Scarpa
Montebelluna, 30 Marzo 2019 ore 23:02

“I valori dello sport”, grandi campioni all’Einaudi Scarpa. All’istituto d’istruzione Einaudi-Scarpa i big dello sport nazionale hanno incontrato gli studenti. L’incontro è avvenuto nell’ambito di un progetto “I valori dello sport” realizzato dai rappresentanti degli studenti (Buso, Facin, Gallina e Mourid) e promosso dai docenti di educazione fisica con l’obiettivo di valorizzare l’importanza dello sport nella vita, invogliando i giovani a credere nei propri sogni.

“I valori dello sport”, incontri con Miriam Sylla (volley), Margherita Panziera (nuoto) e Mauro Fraresso (giavellotto)

Le stelle internazionali hanno incontrato gli studenti nell’aula magna dell’istituto: 13 febbraio Miriam Sylla schiacciatrice della nazionale italiana e dell’imoco volley, 16 febbraio Margherita Panziera medaglia d’oro nel dorso agli europei, 2 marzo Mauro Fraresso giavellottista delle fiamme gialle con la seconda miglior misura italiana di sempre.

“I valori dello sport”, oltre 400 studenti agli incontri

L’evento ha visto una grande partecipazione, oltre 400 studenti per ogni incontro, ogni sportivo ha saputo coinvolgere al meglio gli alunni dell’Einaudi-Scarpa, riportando a loro esperienze sportive importanti, ma non solo trasmettendo valori della vita fondamentali.

Miriam Sylla (volley)

Miriam ha raccontato la sua infanzia non sempre facile e l’attaccamento alla famiglia, oltre poi trasmettere la felicità e l’impegno dato ai Mondiali dello scorso autunno.

Margherita Panziera (nuoto)

Margherita ragazza cresciuta nel montebellunese ha spiegato i sacrifici fatti per allenarsi e nell’affrontare le gare per arrivare fino a conquistare un oro europeo.

Mauro Fraresso (lancio del giavellotto)

Mauro fresco di titolo italiano ha saputo essere vicino ai giovani, spiegando tramite le sue esperienze concetti come le competenze e le conoscenze importanti nello sport ma anche nella vita, credendo sempre nei propri sogni portandoli sempre in fondo senza porsi dei piani “B”.

Incontri aperti dal sindaco Marzio Favero

Il progetto ha avuto la partecipazione all’apertura anche dal sindaco di Montebelluna Marzio Favero e del dirigente scolastico Gianni Maddalon. Alla fine di ogni incontro gli studenti hanno potuti scattenarsi con domande e foto con le stelle dello sport.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Gite in treno
Curiosità