Idee & Consigli

Il mercato immobiliare: trend e scenari del momento

Il mercato immobiliare: trend e scenari del momento
Idee & Consigli 22 Ottobre 2022 ore 15:23

Il settore del mattone sta conoscendo una fase di grande fermento, complice la paura del coronavirus che sembra essere alle spalle. Se è vero che il 2021 è terminato con prezzi più alti rispetto a come era iniziato, ecco che lo scenario sembra offrire rosee aspettative e lascia ipotizzare una ripresa. È nel centro Italia che lo scorso anno sono state rilevate le abitazioni più costose di tutto il Paese, con una quotazione di 2.125 euro al metro quadro di media. Mentre la media nazionale è di 1.963 euro al metro quadro e quella del Nord Italia è pressoché uguale, con soli 2 euro al metro quadro in più di differenza, è nelle regioni del Sud che si assiste a un calo, con prezzi attorno ai 1.581 euro al metro quadro. Peggio ancora le isole, dove la quotazione media è di 1.413 euro al metro quadro, anche se tra il 2020 e il 2021 tale valore è aumentato di quasi 80 euro.

Le case più ricercate vantano ampi spazi e sono dotate di molti comfort. Uno degli effetti collaterali della pandemia da coronavirus, infatti, è stato quello di far riscoprire a molte persone la bellezza e la necessità di poter contare su una casa più grande e più comoda, magari caratterizzata dalla presenza di spazi che possano essere adibiti non solo al lavoro ma anche ad altre attività. Nel 2021 si è registrato un record storico in relazione alle metrature medie delle abitazioni vendute nel nostro Paese, con valori che non si vedevano dal 2010. Mentre nel 2012 si era a quota 111.15 metri quadri, lo scorso anno la media è stata di 122.42 metri quadri.

La guida di Dove.it è una preziosa fonte di informazioni in questo ambito, perché permette di capire che cosa determina il prezzo al metro quadro di un immobile. Questo può essere un buon punto di partenza per capire che cosa attendersi dal mercato. Milano è una delle città in cui si vendono le abitazioni con le metrature più basse, insieme con Trieste e Campobasso: in tutti e tre i casi, siamo di poco sopra i 108 metri quadri. Le case con le metrature più grandi si trovano a Reggio Calabria, con una media superiore a 180 metri quadri; sul secondo gradino del podio si piazza Palermo, ma con una differenza che sfiora i 50 metri quadri.

Seguici sui nostri canali