Titolo cadetti veneto

Atl-Etica San Vendemiano, un oro che profuma di storia

La presidente Enza Doimo: “Impresa stratosferica”. Il direttore tecnico Andrea De Lazzari: “Pioggia di record personali, tutti hanno dato il meglio”.

Atl-Etica San Vendemiano, un oro che profuma di storia
Sport Conegliano e Valdobbiadene, 21 Giugno 2021 ore 12:42

La giovane società trevigiana ha vinto ad Abano Terme il titolo veneto cadetti di società, un risultato con pochi precedenti negli annali dell’atletica di Marca.

Atl-Etica San Vendemiano, un oro che profuma di storia

“Se sto sognando, non svegliatemi”, ha scritto domenica sera il direttore tecnico Andrea De Lazzari sulla propria pagina Facebook. Ed è proprio tutto vero: Atl-Etica San Vendemiano ha vinto il campionato regionale cadetti di società su pista. Un risultato inatteso e con pochi precedenti nella storia dell’atletica trevigiana.

Nata nel 2017 e affiliata alla Fidal dal 2018, Atl-Etica è una delle ultime società apparse, in ordine di tempo, sulla scena dell’atletica trevigiana. Eppure, ad Abano Terme, rinforzata dai ragazzi del club gemello Nuova Atletica Tre Comuni, ha compiuto un’autentica impresa.

Atl-Etica San Vendemiano, un oro che profuma di storia

 

La presidente Doimo: "Impresa stratosferica"

La squadra maschile di Atl-Etica partiva dal terzo posto sulla base dei punteggi realizzati nella fase di qualificazione, e già al termine della prima giornata di gare guardava tutti dall’alto.

La seconda parte del programma tecnico ha visto avvicinarsi pericolosamente il Csi Atletica Provincia di Vicenza, ma i ragazzi della presidente Enza Doimo non hanno mai mollato e alla fine si sono imposti sui rivali berici  con uno scarto minimo: appena due punti e mezzo su un totale di quasi trecento. Un arrivo al fotofinish che ha premiato la società per la quale, da inizio anno, è tesserato a livello assoluto anche il fuoriclasse del salto in alto Gianmarco Tamberi.

Un’impresa stratosferica, che ha sorpreso anche noi”, commenta Enza Doimo. “Un immenso grazie ai ragazzi e ai nostri tecnici: su 18 punteggi ho contato 14-15 record personali. Vuol dire che tutti sono arrivati ad Abano Terme preparati al meglio e in campo hanno dato il massimo”, aggiunge De Lazzari, che ricorda anche l’indisponibilità di Fabio Gardenal, uno dei punti di forza della squadra. Per Atl-Etica anche il 14° posto, miglior società trevigiana, a livello femminile. Insomma, un weekend davvero da incorniciare.

QUI IL DETTAGLIO DEI RISULTATI DELLA SOCIETA' TREVIGIANA

Gli atleti vincitori

Questi gli atleti di Atl-Etica San Vendemiano  vincitori del titolo veneto cadetti di società: Marco Altinier, Pietro Battistuzzi, Andrea Calciati, Giacomo Paolo Fantinel, Matteo Franceschin, Matteo Montagner, Alessio Roman, Giacomo Ruffoni, Daniele Rui, Matteo Stival, Cesare Uliana. Chapeau.