Sport

Belluno-Feltre Run, quest’anno nuova edizione il 19 Settembre 2021

La manifestazione organizzata dal Gs La Piave 2000 si appresta a ripartire con lo stesso percorso della nona edizione lungo 30 km nelle strade del Bellunese

Belluno-Feltre Run, quest’anno nuova edizione il 19 Settembre 2021
Sport Treviso, 14 Febbraio 2021 ore 16:30

Il ritorno della corsa nel tragitto “Belluno-Feltre” sembra arrivato, lo scorso anno a causa della situazione di pandemia non è stato possibile gareggiare, ora però sembra finalmente arrivato il momento di lanciare il conto alla rovescia per la nuova edizione della Belluno-Feltre Run.

La gara

La manifestazione organizzata dal Gs La Piave 2000 avverrà il 19 settembre 2021, e si appresta a ripartire con le stesse caratteristiche che l’avevano accompagnata sino a cinque anni fa, quando la nona edizione della 30 km lungo le strade del Bellunese aveva di fatto chiuso un’epoca, poi suggellata, nel 2017, da un’edizione, unica ed irripetibile, della maratona da Fortogna a Busche.

Attraverso il solito percorso della Belluno-Feltre Run, si svolgerà la classica corsa su una distanza di 3o km. Il Percorso prevede le seguente tappe: raduno degli atleti nella centrale Piazza dei Martini a Belluno, partenza ufficiale nei pressi del Ponte della Vittoria e traguardo in via Campogiorgio a Feltre. Trenta scorrevolissimi chilometri, interamente su strada, che si svilupperanno tra il Piave e le Dolomiti, coinvolgendo i territori di cinque Comuni: Belluno, Limana, Borgo Valbelluna, Cesiomaggiore e Feltre.

Oltre alla corsa più lunga sarà per la prima volta abbinata una mezza maratona, la Mezza di Borgo Valbelluna, anch’essa inserita nel calendario Fidal. Sarà anche possibile partecipare in modalità staffetta con tre atleti per ogni squadra che si alterneranno attraverso tre frazioni. Ci sarà pure un fine benefico: parte del ricavato delle iscrizioni alla prova di staffetta verrà infatti devoluto ad alcune associazioni di volontariato.

4 foto Sfoglia la gallery

L’organizzazione della Belluna-Feltre Run

“L’emergenza sanitaria non può dirsi conclusa, ma speriamo che da qui in avanti la situazione migliori costantemente e che alla fine dell’estate sia possibile tornare ad organizzare una manifestazione agonistica in condizioni di assoluta sicurezza, applicando, se necessario, i protocolli previsti dalla Federazione.” commenta Johnny Schievenin, responsabile organizzativo della Belluno-Feltre Run. 

“La data del 19 settembre è stata inserita nel calendario Fidal e nei giorni scorsi l’abbiamo comunicata ai Comuni interessati dalla gara. La seconda parte dell’anno si annuncia molto ricca di appuntamenti e, grazie all’abbinamento tra la 30 km e la mezza maratona,  alla Belluno-Feltre Run gli atleti potranno trovare non una ma due opportunità per svolgere un test di preparazione in vista delle maratone autunnali. Abbiamo l’intenzione di aprire le iscrizioni a marzo. Nel frattempo avvieremo le pratiche per l’omologazione dei percorsi”. 

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli