Sport

Dragons attesi a Verona, le Thunders sfideranno in casa le campionesse d’Italia del Bussolengo

Moccia: "Una doppia vittoria ci darebbe la giusta carica per affrontare poi il Bolzano in casa domenica prossima".

Dragons attesi a Verona, le Thunders sfideranno in casa le campionesse d’Italia del Bussolengo
05 Settembre 2020 ore 13:35

L’incognita maltempo ha condizionato la ripartenza dei tornei di baseball e softball dopo la sosta estiva.

Un doppio confronto

Lo scorso sabato i Metalco Dragons sono rientrati dalla trasferta di Modena con una sconfitta e dopo aver disputato solo una delle 2 gare previste, con la seconda rinviata a data da destinarsi a causa del maltempo. Una sfida tirata ed in equilibrio fino alla fine grazie all’ottima prova fornita sul monte di lancio dal castellano Filippo Salviato capace di annullare le mazze modenesi che solo al settimo inning indovinavano una doppia per il 2 a 0 finale.
Le Thunders attendono domenica al Tantillo il Bussolengo in un doppio confronto che metterà di fronte le 2 squadre a fondo classifica, dopo aver recuperato giovedì sera il doppio match previsto sabato scorso a Bollate e rinviato causa pioggia. Una sconfitta amara in gara 1 dopo un match molto tirato nel quale Sara Monari ha spinto a casa Ginevra Gamba nell’ultimo inning chiuso però sul 2 a 1 dalle padrone di casa. Andate a punto nel primo e quarto inning. Più netta la vittoria delle lombarde in gara 2, capaci di mettere in ghiaccio la partita fra il quarto e quinto inning.

Un recupero infrasettimanale che potrebbe pesare in termini di fatica sul doppio match contro le campionesse d’Italia uscenti. All’andata il Bussolengo si impose in entrambe le gare, trovando la vittoria in gara 2 in extra inning. Al Tantillo le castellane cercano riscatto e punti pesanti per dare respiro ad una classifica deficitaria.

Servirà una grande prestazione

In attesa del recupero contro il Modena i Dragons saranno attesi sabato dal testacoda in terra veronese. Nel recupero infrasettimanale gli scaligeri si sono affrancati dallo zero alla voce vittorie travolgendo per 6 a 1 il Bolzano fra le mura amiche del Gavagnin. Al solito pragmatico il team manager Gianluca Moccia:

“Contro il Verona serve una grande prestazione. Vogliamo centrare una doppia vittoria per riscattare il passo falso di Modena e tornare a correre per la vetta dopo aver ceduto il primato ai modenesi per differenza negli scontri diretti. Non troveremo affatto un Verona rassegnato, ma al solito combattivo e dalle giocate di gran qualità. L’unico non disponibile sarà il nostro esterno sinistro Alessandro D’Angelo. Una doppia vittoria ci darebbe la giusta carica per affrontare poi il Bolzano in casa domenica prossima.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità