Sport

Pattinaggio artistico, le foto del doppio oro vinto dalla Pattinatori Sile

Importanti successi con Riccardo Bonotto e Vittoria Saccon campioni italiani nelle coppie artistico. E lui si è ripetuto anche in singolo.

Pattinaggio artistico, le foto del doppio oro vinto dalla Pattinatori Sile
Sport Treviso, 28 Giugno 2021 ore 08:26

Pattinatori Sile, doppio oro con Riccardo Bonotto e Vittoria Saccon campioni italiani nelle coppie artistico. E lui si è ripetuto anche in singolo.

Pattinaggio artistico, le foto del doppio oro

Doppio oro per la Pattinatori Sile con Riccardo Bonotto e Vittoria Saccon campioni italiani nelle coppie artistico. Lo stesso Riccardo Bonotto ha poi bissato il titolo del singolo maschile, pattinaggio artistico.

Vittoria e Riccardo sono entrambi 16 anni, lei liceo scientifico sportivo, lui liceo scientifico scienze applicate Lei di Padova e lui di Cimadolmo, entrambi hanno molta strada per allenarsi tutti i giorni a Silea. Hanno partecipato all’IRG (Italian Roller Games), campionato italiano pattinaggio artistico al PlayHall di Riccione.

La soddisfazione degli allenatori

Paolo Colombo, Zeudi Zuin e Francesca Bobbato si definiscono orgogliosi dei ragazzi e dicono che questo titolo è stato meritatissimo:

"Se lo sono conquistato giorno per giorno con il duro allenamento perché sono due atleti che mettono tutto loro stessi in questo sport e si sono impegnati tanto soprattutto in un anno e mezzo difficile come quello appena trascorso. Infatti anche la pandemia è stata un’avversaria difficile a cause di gare rinviate per un anno, del rapporto con la scuola e con gli stessi allenatori e compagni di squadra che sicuramente ha messo a dura prova anche a livello di tenuta psicologica gli atleti.

Questo risultato vogliamo ricordare che è frutto di un lavoro costante di anni e grazie anche alla
fiducia che ripongono in noi e nella stessa società".

Parlano i protagonisti

Vi aspettavate questo risultato?

"Ci speravamo e sicuramente era il nostro obiettivo. La medaglia d’oro non era scontata, perché gli avversari della scuola pugliese sono molto bravi e abbiamo modo di scontrarci ogni anno. Abbiamo lavorato moltissimo sugli esercizi ma anche su noi stessi e in gara si è visto. Poi tra di noi andiamo d’accordo e sicuramente questo ci aiuta nel lavoro di ogni giorno. Ovviamente questo risultato lo abbiamo raggiunto grazie ai nostri allenatori Zeudi e Paolo, che ringraziamo, che ci seguono da quando siamo piccoli e che con passione e rigore ci seguono ogni giorno.”

Il bis di Riccardo nel singolo

Campionato da incorniciare per Riccardo che si è ricoperto d’oro anche nella specialità del singolo. Gara difficile, ma grazie alla sua eleganza, presenza in pista e precisione tecnica è riuscito a primeggiare ottenendo il secondo titolo Italiano nella stessa settimana. Due programmi di gara di altissimo livello che hanno lasciato il segno, lo short program su uno swing di Bublè e un programma lungo che ha sbaragliato gli avversarsi sulla “quarta corda” di J. Bach. Anche Vittoria grazie alle sue doti e determinazione ha conquistato un lodevole 6° piazzamento nella specialità del singolo Jeunesse incantando con due programmi abilmente pattinati, il primo sulle note di “reinassance” di Skin e il secondo con un tributo alla principessa Diana con “Candle in the wind”.

Programmi di gara che hanno impressionato/colpito anche dal punto di vista coreografico grazie ai coreografi di spessore con i quali gli ateti hanno lavorato. ragazzi concludono ringraziando la società ASD Pattinatori Sile per tutto l’appoggio che offre loro e ultimi ma non ultimi i genitori che li supportano in questa scelta di vita così impegnativa e piena di sacrifici. Riccardo e Vittoria sono già tornati ad allenarsi per preparare i campionati Europei 2021.

Gli altri piazzamenti

Gli Italian Roller Games iniziati dalla prima settimana di giugno si stanno svolgendo tra San Marino, Rimini e Riccione. La ASD Pattinatori Sile si è distinta fin dall’inizio di questi IRG anche con gli atleti più piccoli scesi in pista: Oro la coppia artistico Esordiente Giacomel Samuele e Kaburawala Nathasha con Samuele che ha guadagnato un bronzo nel singolo maschile. Tutte entro la top ten le atlete in singolo Bytyci Irena quinta, Nathasha nona, buona esecuzione anche per Serafin Angelica.

Le allieve A e B Da Ros Maria e Saccon Anna per entrambe un lodevole ottavo posto con oltre quaranta atlete passate ai campionati italiani dopo una dura selezione ai regionali.

Devono ancora scendere in pista per la cat. Seniores Giraldi Lara, Galletti Cassandra in due specialità Divisione Naz. C e Inline con la compagna di squadra Daniel Giulia. A livello regionale Ottima stagione agonistica: la società seconda classificata su 68 società con ben 8 campioni regionali.

5 foto Sfoglia la gallery