Sport

Sernagiotto trionfa al campionato Gt Sprint

In coppia con Lippi su una Ferrari GT 458 Italia-Ram Autoracing, per loro suona l'Inno di Mameli.

Sernagiotto trionfa al campionato Gt Sprint
Sport Montebelluna, 23 Giugno 2019 ore 23:50

Sernagiotto trionfa al campionato Gt Sprint. Secondo giornata a Imola per l’appuntamento del Campionato Italiano Gran Turismo Sprint 2019.

Dopo la vittoria di ieri, l’equipaggio Sernagiotto-Lippi (Ferrari GT 458 Italia-Ram Autoracing/Iron Lynx) è di nuovo sceso in pista alle ore 11.40 (diretta televisiva).

Mentre scriviamo è in corso il Gran Premio di Francia di F1: una noia mondiale. Invece la competizione svoltasi a Imola ha tenuto incollati al video i telespettatori fino all’ultimo secondo: competizione combattuta, sorpassi e frenate al limite, qualche incidente dovuto alla troppa irruenza dei piloti ed arrivo in fotofinish. Fantastico divertimento senza un attimo di respiro. Finalmente qualcosa di interessante con ottimi piloti alla guida di vetture di elevato valore motoristico.

Gli occhi erano puntati sull’equipaggio Sernagiotto-Lippi che tentava di cogliere il bis di vittorie così come già avvenuto in occasione del primo round svoltosi a Vallelunga.

Cambio pilota

Una settimana fa Giorgio Sernagiotto portava a termine la 24 Ore di Le Mans, alla sua 87 esima edizione, a bordo della Dallara-Gibson del team Cetilar Rancing. Smaltita in fretta la stanchezza, ieri in prova, anche con il bagnato, ha fatto vedere il livello di pilotaggio che possiede e che lo pone a livello dei migliori piloti mondiali della serie Endurance Le Mans Series.
Oggi, gara perfetta, massima concentrazione e precisione dei piloti e di tutto il team e nessun errore: al termine del tempo di gara previsto, l’equipaggio Sernagiotto-Lippi si è classificato al nono posto assoluto imponendosi davanti a numerosi veicoli di categoria superiore.

Giorgio Sernagiotto in battaglia contro vetture di una serie superiore

La Ferrari GT 458 impegna sul difficile percorso di Imola

Il campionato incomincia ad avere l’equipaggio dominatore della serie GT Sprint Light: Sernagiotto- Lippi.

Prossimo appuntamento a Vallelunga. Sarà ancora uno spettacolo tutto da vedere.

Per chi si è perso la gara può andare a rivederla qui:

https://www.facebook.com/CIGranTurismo/videos/350912728948512/

Per Giorgio Sernagiotto inizia un intenso periodo di preparazione fisica, mentale e tecnica poiché parteciperà, con il team Cetilar Rancing, al mondiale FIA WEC 2019-2020: tra 67 giorni sarà in pista per il primo appuntamento della serie a Silverstone per la 4 ore. Tra 23 giorni shake down al Paul Ricard per il test day degli equipaggi partecipanti alla serie.

Il podio dell’equipaggio dominatore Sernagiotto-Lippi

Foto di gruppo degli equipaggi classificatisi ai primi tre posti