Sport
Nuove "ali"

Zalf Euromobil Fior, di nuovo in pista con la nuovissima Pinarello F12

Stretta la propria partnership con il team dei patron Lucchetta e Fior, la Casa produttrice trevigiana Pinarello offre un nuovo mezzo ad edizione Zalf

Zalf Euromobil Fior, di nuovo in pista con la nuovissima Pinarello F12
Sport Castelfranco, 21 Gennaio 2021 ore 08:30

Si ritorna sulle strade con gli atleti della Zalf Euromobil Désirée Fior che avranno modo di testare in prima persona le nuovissime F12 firmate da Pinarello (Photo Credits: www.photors.it)

La collaborazione

Stretta la propria partnership con il team dei patron Gaspare Lucchetta ed Egidio Fior, la Casa produttrice trevigiana Pinarello mette a disposizione i nuovi mezzi Zalf F12 ai 16 atleti che compongono la rosa affidata alla guida di Mauro Busato, Ilario Contessa e Gianni Faresin.

Zalf Euromobil Fior, di nuovo in pista con la nuovissima Pinarello F12

La nuovissima F12

Si tratta di una bici dalle elevate prestazioni che è stata personalizzata con una speciale Zalf-Edition caratterizzata da alcuni inserti verde fluo, dal design aerodinamico si presenta leggera ma rigida permettendo una guida molto facile anche nei tratti più difficili come quelli in salita. Una bici che va oltre il concetto solito di bicicletta, studiata nei minimi particolari per offrire un'esperienza indimenticabile.

Nei dettagli presenta un telaio Pinarello F12 in fibra di carbonio; Gruppo, freni e guarnitura Dura Ace Disk; Sella e piega manubrio: Most;
Portaborracce e borracce: Elite; Coperture: Vittoria Corsa Tubless Grafene; e infine Pedali: Look Keo

"Siamo stati e vorremmo sempre essere anche in futuro un esempio di casa produttrice di alta qualità, che supporta le nuove generazioni", ha riferito Fausto Pinarello. "Quindi confermare la collaborazione ormai consolidata con la Zalf Euromobil Désirée Fior è per noi un grande piacere. Come sempre offriremo la nostra migliore tecnologia ed esperienza per aiutarli a raggiungere i loro sempre più ambiziosi obiettivi”.

Secondo Manlio Moro, campione italiano nell'inseguimento individuale su pista per la categoria juniores:

"La Pinarello F12 offre una rigidità e una aerodinamica straordinaria che si possono apprezzare ancora di più quando si spinge a tutta sui pedali".