Menu
Cerca

Vacanze estive 2021: i consigli per viaggiare serenamente

Vacanze estive 2021: i consigli per viaggiare serenamente
Escursioni 18 Maggio 2021 ore 08:20

L’estate è vicina e in molti cominciano a pensare alle vacanze visto anche l’allentamento delle restrizioni. Chi ama viaggiare sicuramente non vede l’ora di poter tornare a farlo, ma la situazione al momento appare ancora molto frammentata e diversificata a seconda dei paesi. A questo punto è il caso di capire meglio come stanno le cose e vedere alcuni consigli utili per poter tornare a viaggiare senza problemi.

Le novità dei viaggi in aereo

Sicuramente uno dei settori che ha visto mutamenti più profondi è stato quello del trasporto aereo. Cosa è cambiato? Per prima cosa il drastico calo delle prenotazioni ha praticamente sancito la fine dei voli sold-out, ma ha anche reso possibile trovare offerte e posti liberi su aerei che viaggiano verso mete considerate esclusive che prima avevano prezzi proibitivi. Oggi, dunque, non è affatto raro trovare biglietti per diverse località a prezzi ampiamente compatibili con le nostre finanze. Non sembrerebbe invece che ci siano stati cambiamenti significativi per quanto riguarda il trasporto degli animali da compagnia. Chiunque abbia la necessità di portare con sé il proprio amico a 4 zampe in aereo, farebbe bene a informarsi in anticipo sulle modalità di trasporto dei cani su portali specifici, così da capire esattamente come muoversi. A cambiare sono invece le modalità di fruizione dei sevizi a bordo: gli snack saranno tutti sigillati e dunque si dovrà rinunciare al cibo “classico”, una misura preventiva pensata per evitare possibili contaminazioni degli alimenti. Sono per ora state abolite anche le transazioni con denaro contante, dunque quest’estate anche in aereo si pagherà con le carte di credito. Infine, con tutta probabilità diminuirà di parecchio il rischio di perdere il bagaglio, ancora una volta per via del calo di prenotazioni, che favorirà le operazioni di logistica aeroportuale.

Altre informazioni utili per i viaggiatori

Quando si viaggia la prudenza, si sa, non è mai troppa. Da questo punto di vista, si consiglia di adottare una serie di suggerimenti ad hoc. Naturalmente, sia in aeroporto che presso le destinazioni delle proprie vacanze, non bisogna mai dimenticarsi di mantenere il distanziamento sociale e di adottare alcune misure preventive fondamentali. È ad esempio necessario partire con tutto il necessario per disinfettare le mani, specialmente quando si entra a contatto con superfici toccate da molte persone. Può far comodo anche informarsi sulle destinazioni covid-free, come nel caso dell’Islanda e della Grecia, e sui requisiti per poter soggiornare presso queste isole. Con tutta probabilità serviranno dei pass speciali, ma la situazione dipende sempre dalle decisioni dei governi locali e dallo sviluppo della curva dei contagi. Si tratta quindi di una situazione in continuo divenire che impone di essere sempre molto prudenti.

Anche quest’anno le vacanze saranno diverse dal solito e i viaggiatori dovranno avere una soglia di attenzione maggiore rispetto al passato. Il bisogno di svago è più che legittimo ma non deve mai portare a commettere l’errore di abbassare la guardia.