Eventi
Ciclismo

Tour de France, invitata l'Amministrazione comunale di San Pietro di Feletto: "gemellaggio" tra muri

A giugno i rappresentanti del Mûr-de-Bretagne, del Muro di Ca’ del Poggio e del Muro di Grammont si ritroveranno a Guerlédan per il passaggio della Grande Boucle.

Tour de France, invitata l'Amministrazione comunale di San Pietro di Feletto: "gemellaggio" tra muri
Eventi Conegliano e Valdobbiadene, 29 Gennaio 2021 ore 12:30

Il Tour de France conclude la sua seconda tappa dell'edizione 2021 in cima al Mûr-de-Bretagne, nella giornata di domenica 27 giugno, la città di Guerlédan, ha invitato ad assistere al passaggio della Grande Boucle i rappresentanti dei territori in cui si trovano il Muro di Ca del Poggio e il Muro di Grammont.

Gemellaggio tra i Muri

Per valorizzare i singoli territori, le spettacolari salite, e le loro tradizioni, è nata la partnership tra il Mûr-de-Bretagne, il Muro di Ca del Poggio e il Muro di Grammont. L'amministrazione comunale di San Pietro di Feletto, invitata alla partecipazione dell'edizione di Giugno, ha già garantito la sua partecipazione, con il Sindaco Maria Assunta Rizzo. Sarà un modo anche per rinforzare il rapporto damicizia fra i tre territori e per valutare nuove iniziative di promozione.

Tour de France, invitata l'Amministrazione comunale di San Pietro di Feletto: "gemellaggio" tra muri

Figura di spicco del ciclismo internazionale

Il gemellaggio tra il Mûr-de-Bretagne, il Muro di Ca del Poggio e il Muro di Grammont è stato permesso anche da Celeste Granziera, residente a Rua di San Pietro di Feletto, conosciuto nellambiente del ciclismo per il ruolo di commissario internazionale di gara che riveste dal 1991.

In questi giorni il Commissario di gara, è in partenza proprio per il Belgio, dove sabato 30 e domenica 31 gennaio sarà impegnato nella giuria dei Campionati Mondiali di ciclocross che si svolgeranno a Ostenda.  Il miglior modo per festeggiare i 30 anni di carriera a livello internazionale nel mondo del ciclismo.