Attualità
Pieve del Grappa

Anap Confartigianato regala un pulmino per il trasporto disabili alla Casa di riposo Aita

Un gesto di solidarietà voluto da ANAP Provinciale e dal suo presidente Fiorenzo Pastro e arrivato a Pieve del Grappa.

Anap Confartigianato regala un pulmino per il trasporto disabili alla Casa di riposo Aita
Attualità Montebelluna, 17 Dicembre 2021 ore 10:11

Consegnato al presidente della casa di riposo Aita di Pieve del Grappa, Renato Mason, un pulmino attrezzato per il trasporto disabili.

Anap Confartigianato regala un pulmino per il trasporto disabili alla Casa di riposo Aita

Il presidente di ANAP Confartigianato, Fiorenzo Pastro, accompagnato dal presidente di Confartigianato Imprese AsoloMontebelluna Fausto Bosa, ha consegnato al presidente della casa di riposo Aita di Pieve del Grappa, Renato Mason, un pulmino attrezzato per il trasporto disabili. Alla cerimonia di consegna delle chiavi era presente anche il sindaco di Pieve del Grappa, Annalisa Rampin.

LEGGI ANCHE:

Trasporto disabili sul territorio, le foto della consegna dei sei mezzi attrezzati donati da Anap

Un gesto di solidarietà voluto da ANAP Provinciale e dal suo presidente Fiorenzo Pastro, in collaborazione con Confartigianato Imprese Marca Trevigiana e i 6 mandamenti del territorio, ciascuno dei quali ha potuto destinare un furgone attrezzato ad una associazione benefica della propria zona.  ANAP, che riunisce i pensionati artigiani, è da sempre sensibile ai problemi del territorio e da anni impegnata nel dare sostegno ad enti e organizzazioni che lavorano nel campo del sociale: disabilità, trasporto anziani, malati, ricerca scientifica, borse di studio per ragazzi meritevoli e molto altro.

Confartigianato Imprese AsoloMontebelluna ha quindi scelto di destinare il mezzo alla Casa di Riposo Aita di Pieve del Grappa, che conta 150 ospiti, per facilitare il trasporto di persone anziane o disabili in carrozzina e con difficoltà motorie. La Residenza è un’istituzione pubblica di assistenza e beneficenza fondata nel 1860 dal lascito testamentario di Francesco Aita.

 

Dopo questi anni di pandemia, molto difficili per tutta la popolazione ma in particolar modo per gli anziani e le persone con disabilità, si è deciso di destinare quindi i fondi raccolti e non utilizzati a causa delle restrizioni derivate dalla pandemia alle fasce più fragili e bisognose di assistenza del territorio, supportando chi, ogni giorno, si prende cura di loro. Inoltre, il pulmino sarà messo a disposizione gratuitamente anche ai soci Confartigianato/ANAP con disabilità che ne faranno apposita richiesta.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter