Attualità
Danni

Maltempo, Zaia ha dichiarato lo Stato di Crisi per la provincia di Treviso

E' riferito a quelle aree della Regione, particolarmente colpite e danneggiate dal forte maltempo della scorsa notte.

Maltempo, Zaia ha dichiarato lo Stato di Crisi per la provincia di Treviso
Attualità Asolo, 26 Maggio 2022 ore 16:01

Il Governatore Luca Zaia ha dichiarato lo stao di crisi nelle aree colpite dal maltempo.

Maltempo, Zaia ha dichiarato lo Stato di Crisi

Il presidente della Regione del Veneto Luca Zaia, con un proprio decreto, ha dichiarato lo Stato di Crisi in alcune aree della Regione, particolarmente colpite e danneggiate dal forte maltempo della scorsa notte.

La dichiarazione riguarda vari Comuni colpiti nelle province di Treviso, Venezia e Vicenza.

La tempesta di ieri notte ha colpito duramente le imprese agricole dell’Asolano e del Montello. Danni ingenti si registrano nella fascia pedemontana dall’asolano fino a Giavera e Nervesa della battaglia. Dalle ciliegie alle viti, oltre ai campi di frumento e mais, la grandine e il forte vento non hanno lasciato scampo.

LEGGI ANCHE:

Tempesta Asolo e Montello, la grandine e il vento non hanno lasciato scampo alle colture

Il tempo instabile con rovesci e temporali si è abbattuto sull’Alta Marca dove si sono registrate delle forti grandinate, temporale e pioggia battente. Tra le zone più colpite ci sono di certo Spresiano ed Asolo dove il temporale ha portato una grande quantità di pioggia e grandine. Auto completamente bloccate dai “fiumi” di grandi che hanno ricoperto le strade con quantità dai 10 ai 15 centimetri.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter