Menu
Cerca
Arrestato un 17enne

Accoltellata brutalmente mentre passeggiava a Mogliano: 26enne lotta per la vita

L'efferato episodio intorno alle 17 di oggi pomeriggio. Otto fendenti sferrati da un 17enne poi arrestato. Rapina finita male?

Accoltellata brutalmente mentre passeggiava a Mogliano: 26enne lotta per la vita
Cronaca Treviso, 22 Marzo 2021 ore 20:41

Brutale aggressione a Mogliano Veneto, otto coltellate a una 26enne del posto che ora lotta per vita al Ca’ Foncello. Arrestato il presunto autore, un 17enne.

AGGIORNAMENTO: Marta accoltellata ferocemente per aver reagito alla rapina: 16enne accusato di tentato omicidio

Accoltellata brutalmente mentre passeggiava a Mogliano

Stava passeggiando in strada in località Marocco a Mogliano Veneto quando, per cause ancora al vaglio dei Carabinieri, è stata brutalmente aggredita da un ragazzo di 17 anni, in sella alla sua bicicletta.

Lotta per la vita una 26enne del posto colpita senza pietà con ben otto coltellate dal suo aggressore. Le sue condizioni sono purtroppo gravissime. L’efferato episodio – che potrebbe anche ricondursi a una tentata rapina finita male – è avvenuto intorno alle 17 di oggi, lunedì 22 marzo 2021.

Ad assistere alla terribile scena alcuni operai che hanno subito dato l’allarme. Sul posto si sono subito portati i Carabinieri con Vigili del fuoco e personale del Suem 118. Le ferite inferte ala donna erano profonde, tanto che la stessa è stata trasportata d’urgenza al Ca’ Foncello in fin di vita.

L’aggressore è stato prontamente identificato e arrestato dai militari. Anche l’arma usata per la brutale aggressione è stata ritrovata poco dopo.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli